Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 01-12-2014 10:14

Come risparmiare sull’assicurazione per la moto

Come accade per l’automobile, anche la moto deve essere assicurata e, sempre come per quattro ruote, anche per le due ruote ci sono dei modi per risparmiare. La polizza moto è sostanzialmente simile alla RC auto, anche se ci sono delle caratteristiche che la distinguono e che sono essenziali al fine di scegliere l’assicurazione migliore e per risparmiare.

Per legge è obbligatorio assicurare la moto o lo scooter per coprire il conducente da eventuali danni causati a terzi, esattamente come succede per le automobili.  Senza assicurazione la moto non può essere neanche sostare per strada ma solo in garage.

Come risparmiare sull’assicurazione della moto? E soprattutto, come scegliere quella migliore tra le proposte che ci sono in commercio? Ecco qualche consiglio.

Polizza moto semestrale. Scegliete questa polizza se usate la moto solo in certi periodi dell’anno, come ad esempio in primavera e in estate. Un buon modo per risparmiare è quello di preferire una polizza che copra solo una parte dell’anno, ovvero quel periodo in cui effettivamente usate la moto.

Polizza moto temporanea. Se usate la modo di rado, potete considerare la possibilità di stipulare una polizza temporanea, che può essere mensile, settimanale, giornaliera o, addirittura, al consumo, ossia commisurata ai chilometri che si intendono percorrere.

Polizza moto annuale. Al contrario, se usate più la moto della macchina, o se possedete solo una due ruote, vi conviene stipulare la polizza annuale; in questo caso, per scegliere quella migliore dovete considerare soprattutto due variabili: la classe di merito e il massimale.

Per quanto riguarda la classe di merito, se possedete già un’automobile assicurata, potete presentare l’attestato di rischio e sottoscrivere la polizza assicurativa per la moto tenendo presente la classe di merito che avete con l’auto.

Veniamo al massimale, ossia la somma minima che la compagnia assicurativa è disposta a risarcire in caso di danni causati a terzo; rispetto a quello base della RC auto è più basso, ma può essere aumentato, incrementando il premio assicurativo a seconda delle proprie esigenze.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com