Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 05-10-2013 6:27

Quanto rendono i BoT?

I BoT sono i Buoni ordinari del Tesoro italiano. Questi titoli di stato sono caratterizzati dal fatto che non pagano cedole fisse, come avviene ad esempio con i BTp. Sono titoli zero coupon, ovvero senza cedola. Questi titoli di stato sono molto noti tra i risparmiatori italiani, che tra gli anni ’70 e gli anni ’80 investivano grosse somme di denaro in cambio di rendimenti spesso in doppia cifra. Oggi è difficile ritrovare rendimenti così elevati: nel corso del 2013 i BoT hanno raggiunto il rendimento più basso di sempre, quasi prossimo allo zero sulle scadenze più brevi.

I BoT sono caratterizzati da una breve durata. Le scadenze principali sono a 3 mesi, 6 mesi e 12 mesi. Quando vengono emessi in asta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, viene indicata anche la data del rimborso che solitamente oscilla tra gli 89 e i 93 giorni per i BoT trimestrali, 178 e 182 giorni per i BoT semestrali, 363 e 367 giorni per i BoT annuali.

Il prezzo di emissione di un BoT è sempre inferiore a 100, ovvero al valore nominale, per qualsiasi scadenza. I BoT, quindi, vengono emessi sotto la pari. Se non pagano cedole, allora quale sarà il rendimento finale del titolo? Ad esempio, se il prezzo di emissione è di 99, il rendimento atteso alla scadenza è pari all’1,01% (100-99/99*100). La quotazione del BoT sul mercato secondario è a corso “tel quel”.

Ciò vuol dire che il rateo di interessi viene accorpato nel valore del titolo giorno dopo giorno, pur non potendo essere espresso a parte. I BoT, come del resto tutti i titoli di stato, sono soggetti a una tassazione del 12,5% e non rientrano nell’ambito di applicazione della Tobin tax. Possono essere acquistati in banca, posta o utilizzando le piattaforme di trading online.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • quanto rendono i bot annuali
  • quanto rendono i BOT 2018?

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com