Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 12-02-2019 12:11 Aggiornato il: 28-02-2019 10:18

VoIP: telefonare gratis

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Telefonare gratis è possibile? Sì, con Voip, il sistema di comunicazione che sfrutta internet; in pratica si può telefonare da un computer o da un telefono collegato alla rete. Questo sistema permette di risparmiare sulle telefonate e, in alcuni casi, di farle addirittura gratis.

La parola Voip è l’acronimo di Voice Over IP, ovvero Voce tramite protocollo internet; praticamente si sfrutta internet o una rete che si aggancia a un protocollo IP. Questo sistema fa leva su una tecnologia in grado di trasformare il segnale vocale in segnale digitale che viaggia in rete; una volta arrivato a destinazione questo segnale viene riconvertito in analogico.

La tecnologia Voip funziona sulla base dei protocolli, ossia un insieme di regole che definiscono il formato dei messaggi scambiati tra i due comunicatori, che possono essere computer, telefono o cellulare, consentendo di comprendere la comunicazione.

Cos’è il VoIP

VoIP sta per Voice Over IP, ovvero Voce tramite protocollo internet. In breve si utilizza internet o una rete che fa leva su un protocollo IP.

Grazie ad esso è possibile utilizzare un servizio atto a chiamare da PC (come ad esempio via Skype) ma anche da telefono fisso o cordless, che però sia adatto al VoIP.

Grazie ad esso, l’unica cosa di cui si ha bisogno per telefonare da VoIP sono:

  • Connessione ADSL a casa;
  • Router WiFi;
  • Telefono VoIP.

Come si usa il VoIP

Per approfittare di questa tecnologia ci sono due modi:

  • avere l’apposito programma sul computer, le cuffie e il microfono,
  • comprare dei telefoni Voip che, collegati in wifi, permettono di chiamare anche senza usare il pc.

I requisiti minimi per usare Voip sono: linea a banda larga, computer o router da collegare al telefono Voip e  Almeno 128 Kbit/sec bidirezionali.

Come funziona il VoIP

Questo sistema di comunicazione ancora oggi fa leva su una tecnologia che è in grado di trasformare il segnale vocale in segnale digitale. Si tratta di un sistema che viaggia in rete compresso in pacchetti.

Una volta che il segnale è giunto a destinazione, viene riconvertito in analogico.

La tecnologia VoIP funziona sulla base di protocolli. Il protocollo altro non è se non semplice insieme di regole che sono atte a definire il formato dei messaggi che per altro sono scambiati tra due comunicatori:

  • Computer;
  • Cellulare;
  • Telefono fisso.

Questi strumenti consentendo quindi di comprendere la comunicazione.

Grazie ad esso si può tranquillamente conversare gratuitamente, seguendo poche e semplici istruzioni, con altri utenti in modalità VoIP.

In alternativa è possibile effettuare delle chiamate verso telefoni fissi o cellulari a pagamento, secondo tariffe stabilite dall’operatore.

Vantaggi e svantaggi del VoIP

Come per tutte le tecnologie anche il VoIP presenta una seria di vantaggi e di svantaggi.

Pro

  • Minor costo di chiamata soprattutto su lunghe distanze;
  • Minori costi di infrastruttura (basta una rete IP);
  • Nuove funzionalità (video-chiamata);
  • Tecnologia digitale che affianca e non sostituisce quella analogica;
  • Utilizzo di questo protocollo anche da parte delle compagnie telefoniche (Telecom e Infostrada);
  • Sistema usato da grandi corporation;
  • Tutela della privacy contro le intercettazioni.

Contro

  • Lentezza dell’invio dati;
  • Mancata integrità;
  • I dati audio e video possono essere inviati in maniera frammentata e discontinua;
  • Impossibilità di preselezionare i numeri di emergenza;
  • Numeri speciali non raggiungibili (899, 144, 166…);
  • E’ più difficile accertare che non vi sia qualche codice spyware installato direttamente nel computer.

Conviene passare al VoIP?

Il problema più grande di questo tipo di tecnologia è legata all’invio e alla ricezione dei dati vocali che molte volte risultano abbastanza frammentati.

Ad oggi si potrebbe dire che il recente acquisto di Skype da parte di Microsoft potrebbe portare a delle risoluzioni di questi.

Operatori VoIP in Italia

Il più famoso operatore Voip è senz’altro Skype, ma non è l’unico presente nel mercato; ecco quali sono i più noti:

  • Alcotek;
  • Ariatel
  • Aton Communication
  • Digitel
  • Ehiweb
  • Eutelia Voip
  • FastWeb Icq
  • Infostrada
  • Microsoft Net Meeting
  • Skype Technologies
  • Tiscali
  • Yahoo! Italia

La tecnologia Voip permette di effettuare chiamate e videochiamate gratis se si dispone di un collegamento a internet, ma permette di chiamare anche un numero fisso o di cellulare a un costo molto inferiore rispetto alle tariffe applicate dai comuni operatori; il risparmio è maggiore soprattutto se si effettuano chiamate di lunga durata e all’estero.

Per chiamare i cellulari e i fissi su Voip si può scegliere di fare un abbonamento o di pagare al consumo, come ad esempio nel caso di Skype.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Alvexo Deposito: 500 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com