Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 22-08-2013 9:42

Azioni da vendere secondo Morgan Stanley

Gli analisti di Morgan Stanley in un recente report hanno indicato una serie di titoli azionari che, in base alla loro analisi, è consigliabile vendere. Nella lista, composta da dieci azioni europee, compaiono anche due italiane: Luxottica e Finmeccanica.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Per quanto riguarda la società attiva nel settore dell’occhialeria, gli esperti della banca d’affari statunitense consigliano agli investitori di vendere eventuali azioni Luxottica presenti in portafoglio in considerazione del fatto che ad oggi il titolo tratta con un premio del 23% circa rispetto al target price da loro indicato. In altre parole, dopo il ritorno totale del 43% degli ultimi 12 mesi, il titolo ha scarse possibilità di salire ulteriormente, mentre al contrario è probabile che il valore torni ad essere in linea con il target price.

Analogo discorso vale per Finmeccanica. Il gruppo, infatti, tratta con un premio del 14% circa, soprattutto a causa dello scandalo tangenti che ha influenzato non poco l’andamento del titolo dall’inizio dell’anno ad oggi. Il ritorno totale degli ultimi dodici mesi è del 12,9%.

Completano l’elenco dei titoli azionari europei di cui, secondo gli analisti di Morgan Stanley, sarebbe bene sbarazzarsi, Gemalto, titolo quotato sul listino di Amsterdam che ha superato del 40% circa il target price; Kemira, società quoatata sul listino di Helsinki attualmente sopravvalutata del 15%; DSM, società olandese che tratta ad un premio del 21% circa; Sse, quotata sul listino di Londra e che tratta ad un premio del 23%; Next, società inglese sopravvalutata del 19% circa; Havas, società francese che tratta con un premio del 32%; GlaxoSmithKline, società farmaceutica quotata sul listino di Londra che secondo gli esperti non presenta alcun margine di rialzo; Straumann Holding, società svizzera che gli analisti consigliano si sottopesare in portafoglio a causa dell’elevato costo del titolo.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IC Markets Deposito: 200€
Licenza: AFSL/ASIC - FSA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.