Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 12-08-2019 17:57 Aggiornato il: 13-08-2019 12:16

Dove investire all’estero nel 2020: lista nazioni migliori

A causa dell’assenza di grosso occasioni di investimento in Italia, sono in tanti i connazionali che guardano all’estero. Questo post è specificatamente ideato per tutti colori i quali pensano di investire all’estero il prossimo anno ossia nel 2020. Passerò in rassegna le occasioni più interessanti fornendo anche la lista dei migliori paesi dove investire.

Investire all’estero

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

L’obiettivo finale è quello di aiutarti a capire dopo conviene investire all’estero nel 2020.

Prima di iniziare l’analisi credo sia giuso fare una precisazione: dove investire non significa dove vivere e dove trasferirsi. Sono consapevole che a causa della crisi economica molti italiani vogliono trasferirsi all’estero con famiglia e attività ma in questo post parlerò solo dei migliori investimenti da fare all’estero. Ovviamente potrai fare questi investimenti comodamente dall’Italia senza bisogno di trasferirti da nessuna parte. Per conoscere invece i paesi migliori per trasferirti all’estero ti rimando a questa guida specifica.

Dove investire all’estero: comparti migliori

La domanda dove conviene investire all’estero può essere equivoca. Sicuramente sei portato a identificare questo interrogativo con la domanda in quali paesi conviene investire. In questo post però non parlerò solo di questo ma anche degli asset su cui conviene investire all’estero. Non solo quindi il dove fisico ma anche il come è importante.

Molti utenti infatti effettuano ricerche di questo tipo: dove investire all’estero in immobili? Dove investire all’estero in turismo? E così via.

Come avrai inoltre notate ci sono dei paesi esteri che sono inclusi nella lista delle nazioni migliori per investire nel 2020 che erano già presenti nell’elenco dei paesi dove investire soldi nel 2019. Ovviamente questa non è una casualità. Semplicemente si tratta di paesi che anche per il prossimo anno continueranno ad offrire buone occasioni di guadagno.

Dove investire all’estero: Europa o in tutto il mondo?

Dove investire all’estero

Se hai deciso di investire fuori dall’Italia, conviene di più una nazione europea oppure un paese del resto del mondo? A volte l’eccessiva distanza fa paura ed è per questo che in tanti preferiscono investire in paesi vicini all’Italia come ad esempio l’Albania. Altre volte invece la distanza non è un problema ed allora ecco che si punta ad investire fuori dall’Europa. Ma quali sono le nazioni non europee migliori dove investire nel 2020?

Visto che le domande non sono affatto poche, penso sia arrivato il momento di iniziare a fare un elenco.

Migliori paesi europei dove investire nel 2020

Se pensi di investire fuori dall’Italia il prossimo anno non serve andare troppo lontano. In tutto il mondo ci sono importante occasioni di investimento ma anche in Europa, con tutti i problemi che il vecchio continente ha in termini di crescita e prospettive non mancano occasioni interessanti.

Nel prossimo paragrafo ti elencherò le nazioni europee migliori dove conviene investire.

Investire in Albania nel 2020 conviene?

Investire in Albania

Quest’anno tantissimi italiani andranno in vacanza in Albania. Lo stesso salento, un tempo meta di turismo di massa, risente della concorrenza della vicina Albania. Andare in vacanza in Albania del resto conviene perchè i prezzi sono bassi, il mare e i paesi sono spettacolari, e il paese offre strutture all’avanguardia grazie all’assenza di lungaggini burocratiche.

Andare in vacanza in Albania conviene, quindi, e investire nel paese delle Aquile? Ebbene l’Albania è la prima nazione europea che consiglio se vuoi fare buoni investimenti.

Ma dove conviene investire in Albania? Le opzioni a tua disposizione per investire a Tirana, Durazzo, Saranda, Valona (solo per citare i centri più importanti del paese delle aquile sono più di una. Puoi investire in Albania oggi puntano su turismo, trasporti, settore minerario. Ma anche investire in immobili in Albania conviene. Forse non lo sai ma il governo di Tirano ha avviato un ambizioso piano finalizzato alla costruzione di strade al recupero di quartieri interi. I settori interessanti sono tanti e per questo devi decidere te come investire in Albania.

Tra i vantaggi degli investimenti in Albania ci sono le tasse basse e il costo del lavoro molto competitivo. Lo stipendio medio in Albania arriva a 300 euro al mese mentre le tasse sugli utili delle imprese sono pari al 15%. In Albania c’è una vera flax tax!

Ovviamente non tutto è rose fiori e ci sono anche degli svantaggi connessi alla scelta di fare investimenti in Albania.

Gli svantaggi dell’investire in Albania oggi sono legati alla forte corruzione e al peso delle mafie. La presenza di un forte speculazione fa si che investire in Albania sia rischioso per chi non è abile a destreggiarsi con un contesto che non è proprio l’esempio della tranquillità.

Ad ogni modo se vuoi un mio giudizio, nell’elenco dei paesi europei dove investire io l’Albania mi sento di inserirla.

Investire in Grecia nel 2020 conviene?

Investire in Grecia

Ci sono altri paesi europei consigliati per investire fuori dall’Italia? La situazione economica dell’area Euro non è proprio il massimo e investire in Eurolandia diventa ardito e complicato. Tuttavia una nazione dove investire c’é: la Grecia. Hai capito bene. Io penso che la Grecia possa essere una grande occasione per fare investimenti. Proprio la disastrata Grecia? Assolutamente si e adesso spiegherò anche il perchè di questa mia affermazione.

La Grecia sta provando ad uscire dalla gravissima crisi ma quando il processo di transizione sarà completato Atene sarà a pezzi ma con grande voglia di riscatto. Il primo motivo per investire in Grecia è quindi psicologico. Ovviamente poi ci sono anche dei vantaggi più pratici. In Grecia ci sono tantissimi immobili che sono invenduti. Secondo alcune rilevazioni il numero delle case lasciate a se stesse in Grecia continuerà a crescere. Oggi ci sono 200mila immobili che sono invenduti in Grecia. Ovviamente non ti consiglio di investire in immobili in Grecia ma solo di approfittare per fare speculazione. Con pochi soldi puoi comprare case belle in Grecia.

Attenzione perchè questi immobili non si trovano in qualche sperduto paese dell’entraterra greco ma ad Atene, la capitale. Oggi puoi comprare una casa di 100 metri quadri in pieno centro ad Atene con appena 40mila euro! Ma allora se i prezzi del mercato immobiliare greco sono questi perchè non c’è nessuna corsa ad investire? Purtroppo ai 40mila euro dell’esempio fatto vanno aggiunte un bel pò di tasse che fanno lievitare il costo finale. Il governo greco è costretto a mettere queste imposte record sugli immobili e sulla compravendita di case per rimborsare gli aiuti ricevuti a suo tempo dell’Europa per non fallire.

Pur con questo limite ritengo che la Grecia sia da prendere in considerazione se vuoi investire fuori dall’Italia ma restando in Europa.

Investire nel Regno Unito conviene?

Investire nel Regno Unito

Quando si parla di investimenti nel Regno Unito non mi sento di inserire questo argomento nel più ampio capitolo dedicato a come investire fuori dall’Italia ma restando in Europa. Al tempo stesso, però, il Regno Unito non può essere neppure considerato fuori dall’Europa. La Brexit, insomma, ha creato le condizioni affinchè Londra resti, almeno per ora, in una sorta di limbo.

LEGGI ANCHE >>> Investire dopo la Brexit: cosa avverrà con l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa

Paradossalmente investire nel Regno Unito in attesa dell’attuazione della Brexit conviene. Questa situazione di passaggio e trasformazione può essere usata per portare in porto ottimi investimenti in Regno Unito.

Ma perchè investire nel Regno Unito nonostante il rischio Brexit? Analizzando la questione degli effetti del cammino verso la Brexit dal punto di vista del Forex è innegabile che la Sterlina si stia indebolendo. Allargando però l’analisi, bisogna comunque ammettere che Londra continua ad essere la capitale finanziaria d’Europa.

Più concretamente investire nel Regno Unito conviene perchè in Gran Bretagna puoi aprire la tua impresa in pochi giorni. Nulla in confronto alla lungaggini dall’asfissiante burocrazia italiana.

Per quello che riguarda il come investire nel Regno Unito le opzioni sul campo sono più di una. Nella lista dei migliori investimenti nel Regno Unito metterei gli immobili ma anche gli appalti pubblici. Ci può essere la Brexit ma comprare casa nel Regno Unito sarà sempre un investimento svantaggioso.

Investire all’estero fuori dall’Europa: dove

Per investire all’estero fuori dall’Europa è necessario anzitutto non avere paura. Non ti è possibile investire lontano dall’Italia e quindi in tutto il mondo se non hai una visione globale molto forte. A differenza dell’Europa, le nazioni estere dove conviene investire sono tantissime. Oggi puoi fare buoni investimenti in Asia ma anche in alcuni paesi africani. E perchè no in Australia? Proprio perchè l’elenco dei migliori paesi dove investire fuori dall’Europa è lungo, concentrerò la mia attenzione solo ad alcuni paesi e non a tutti.

Investire in Marocco nel 2020 conviene?

Investire in Marocco

Se sei alla ricerca di risposte alla domanda dove investire nel mondo con pochi soldi (o anche dove conviene investire all’estero) questo è il paragrafo giusto. Tra i paesi fuori dall’Europa dove conviene investire soldi c’è il Marocco.

Tra l’altro proprio il Marocco è uno dei risultati più comuni e frequenti che si trovano sul web alla domanda dove conviene investire oggi in Africa.

Fatta questa premessa investire in Marocco conviene per tutta una serie di buoni motivi. I vantaggi, quindi, sono tantissimi. Ad esempio comprare casa in Marocco conviene perchè il mercato immobiliare marocchino è in forte crescita.

Anche se non ti fidi a comprare casa in Marocco con l’obiettivo di investimento, puoi fare comunque speculazione sul paese nord africano. Come? Un modo è quello di investire sul turismo in Marocco perchè questo settore presto farà molta concorrenza a paesi come l’Italia. Anche investire in azioni del Marocco conviene ma solo se sei capace di selezionare i migliori titoli marocchini da mettere in portafoglio.

Tra i settore che potrebbero registrare una crescita forte nei prossimi anni ci sono quelle energetico e, in modo particolare, quello delle rinnovabili. Il Marocco, infatti, ha tanto sole che può essere trasformato in energia.

Ovviamente, come nel caso dell’Albania, ci sono anche svantaggi connessi all’investimento in Marocco. E’ vero che il paese è sempre più vicino al sud Europa ma stiamo sempre parlando di un paese islamico. Se vuoi investire in azioni del Marocco senza esporti troppo sul rischio paese, puoi farlo comodamente casa attraverso il CFD Trading.

I Contratti per Differenza ti consentono di fare speculazione sull’andamento delle azioni del Marocco senza però comprarle. In pratica, scegliendo il trading di CFD, non diventi azionista di aziende del Marocco ma trai comunque profitto dal loro andamento.

Per loro natura, inoltre, i CFD ti permettono di guadagnare anche nel caso in cui le quotazioni dell’asset registrino un calo. E’ sufficiente, infatti, andare short.

Se vuoi beneficiare di altri vantaggi non devi far altro che scegliere il broker autorizzato eToro.

Avrai certamente sentito parlare di social trading e sopratutto del Copy Trading. Ebbene attraverso il Copy Trading potrai guadagnare semplicemente replicando le strategie e le scelte dei traders più bravi ossia di quelli che conoscono meglio il mercato azionario del Marocco.

Apri un conto demo su eToro qui!

Investire a Cuba nel 2020 conviene?

Investire a Cuba

Investire soldi a Cuba nel 2020 ha ancora senso? Questa è la domanda cardine di questo paragrafo della guida sui migliori paesi dove investire all’estero nel 2020. Sono certo che per alcuni Cubi rappresenta un’idea di investimento troppo lontana dall’Italia. In effetti Cuba non è proprio dietro l’angolo e quindi ti suggerisco di prendere in considerazione questa opzione solo se hai un certo profilo.

Premesso questo perchè investire a Cuba oggi conviene? Le ragioni per prendere in considerazione investimenti a Cuba sono più di una. Ti invito a considerare un aspetto molto importante: la Cuba di oggi non è quella di 10 anni. Con la morte di Fidel Castro il paese di è aperto all’esterno e oggi rappresenta una grande occasione per chi a caccia di investimenti interessanti.

Per quanto riguarda il come investire a Cuba non c’è che l’imbarazzo della scelta. I sigari e il rum sono due biglietti da visita dell’isola caraibica. Puoi investire in modo diretto in questi settori oppure puoi preferite un approccio indiretto. Ad esempio nel caso dei sigari puoi investire in azioni della società inglese Imperial Tobacco che ha in mano la metà del capitale della Habanos S.A. insieme alla Cubatabaco. Allo stesso modo puoi anche investire in azioni di società che operano nella produzione dello squisito rum cubano.

Come nel caso del Marocco, anche per quanto riguarda Cuba non è necessario comprare azioni per poter investire. Puoi infatti ricorrere tranquillamente al CFD Trading. Restando all’esempio che ho fatto in precedenza puoi investire sui sigari cubani facendo speculazione sulle azioni Imperial Tobacco attraverso i CFD. Questo asset è disponibile per il trading online su tutte le più importanti piattaforme di trading tra cui 24Option.

CONTO DEMO

24Option demo gratis

Investire sulle azioni Imperial Tobacco con 24Option conviene grazie al conto demo! 24Option ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD su tantissime azioni di tutto il mondo!

Investire in Thailandia nel 2020 conviene?

Investire in Thailandia

Dopo aver fatto riferimento all’Africa e quindi alle Americhe, in questo paragrafo la mia analisi riguarderà l’Asia.

La domanda è la solita: dove conviene investire in Asia nel 2020? Il continente asiatico è immenso e le occasioni di investimento sono tantissime. Ci sono molte società di mediazione e consulenza che possono offrirti ottimi spunti di investimento in Asia. Come già fatto per Africa e America io mio limerò a darti poche dritte.

Se ti stai chiedendo dove investire all’estero nel 2020 e guardia all’Asia, la Thailandia può essere una buona scelta. Secondo me investire in Thailandia nel 2020 conviene perchè il paese del sud est asiatico presenta un ottimo tasso di crescita. In settori da tenere d’occhio sono più di uno a dimostrazione di come la crescita economica del paese sia molto organica. Ad esempio puoi investire in immobili in Thailandia ossia nell’edilizia privata.

Stando alle previsioni inoltre altri settori che sono visti in crescita in Thailandia nei prossimi anni sono quelli di energie rinnovabili e comunicazioni. Anche investire nel turismo in Thailandia conviene! Insomma non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Attenzione perchè al come investire in Thailandia perchè la normativa vigente nel paese è molto attenta a quello che è l’interesse nazionale. Infatti non è possibile investire nel settore del legname e la stessa costituzione di una società in Thailandia è possibile solo se c’è un socio di maggioranza dotato di passaporto thailandese.

Se pensi che investire in Thailandia sia troppo complicato allora puoi lasciar perdere le strade tradizionali e puntare alla semplice speculazione da casa. Puoi ad esempio investire sulla quotazione bahtè, la valuta ufficiale della Thailandia. Cross valutari che contengono il bahtè in affiancamento ad altre valute sono presenti su numerose piattaforme di Forex Trading.

Ad esempio sulla già citata eToro, tra i Mercati Disponibili ci sono coppie forex che includono la valuta thailandese. Quale migliore modo di investire in Thailandia se non proprio la moneta ufficiale del paese?

CONTO DEMO

eToro demo gratis

Investire sul Forex con eToro conviene grazie al conto demo! eToro ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading su tanti cross valutari!

Investire all’estero nel 2020 conviene?

Investire fuori dall’Italia

Ma quindi investire all’estero nel 2020 conviene davvero? Come avrai avuto modo leggendo il post gli investimenti all’estero convenienti in questo momento storico sono tantissimi. Al di là degli orizzonti molto stretti offerti dal mercato italiano ci sono tantissime occasioni per guadagnare. Importante è capire dove e come investire all’estero il prossimo anno.

Per farlo vanno tenuti in considerazione tutta una serie di fattori: dalle notizie sull’economia dei paesi esteri dove vuoi investire fino alla conoscenza della legislazione. Molto importante essere consapevoli dei propri limiti e quindi puntare solo su paesi che si conoscono.

Se vuoi investire all’estero in modo consapevole dovrai per forza di cose conoscere la lingua di quel paese poichè solo in questo modo potrai evitare problemi.

In conclusione quindi non c’è un paese migliore per investire fuori dall’Italia nel 2020 ma al contrario ci sono tante opportunità di investimento all’estero (Europa e resto del mondo). Per individuare le nazioni migliori dove investire serve studio e conoscenza.

Investire all’estero con il Forex CFD Trading?

Investire all’estero con il Forex Trading

C’è un modo per investire all’estero su tutte le migliori nazioni che ho citato? La domanda non è banale visto e considerato che ogni paese che ho in precedenza citato presenta sue specifiche occasioni di investimento che lo rendono unico.

Giusto per fare esempio che trae spunto proprio dall’elenco delle migliori nazioni per investire fuori dall’Italia: cosa bisogna fare per investire sul bahtè thailandese (Forex) e al tempo stesso sulle azioni della borsa di Londra? Thailandia e Regno Unito sono lontanissime l’una dall’altra e quindi non è possibile investire su tutti e due i mercati? Ovviamente no.

Oggi c’è un modo semplice e alla portata di tutti per investire all’estero sugli asset di più paesi. Questo modo si chiama CFD Trading. Ho già citato questa forma di investimento nei precedenti paragrafi della guida. Per questo mi limito a dire che attraverso i Contratti per Differenza puoi fare trading su tantissimi mercati di tutto il mondo usando una sola piattaforma. Non serve quindi prendere contatti con il Regno Unito per investire sulle azioni inglesi e poi passare ad investire sulla moneta della Thailandia trovando un canale apposito.

Attraverso un’unica piattaforma puoi investire su tutti i mercati del mondo comodamente da casa tua. Un broker che ti permette di operare in modo così semplice è il già citato 24Option.

CONTO DEMO

24Option demo gratis

Investi attraverso i CFD su tantissimi mercati di tutto il mondo da una sola piattaforma! 24Option ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD su molti asset!

24Option ti consente un’esecuzione di ordini veloce e fidata. Inoltre se dopo aver fatto pratica senza limiti di tempo con la demo, vuoi passare ad investire all’estero con un conto reale, il deposito minimo è di appena 250 euro, tra i più bassi presenti sul mercato. Con la demo puoi imparare ad investire fuori dall’Italia usando i vantaggi del Forex CFD Trading restando in Italia.

Il trading online oggi è una grande opportunità per investire all’estero e nelle migliori nazioni fuori dall’Italia.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?