Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 28-05-2013 17:16 Aggiornato il: 01-05-2016 22:20

Fondi di investimento chiusi

I fondi di investimento chiusi sono dei fondi comuni di investimento caratterizzati dalla presenza di un numero fisso di quote di partecipazione, inoltre in genere in questo tipo di fondi il diritto di rimborso dei partecipanti avviene solo per date predeterminate ed è prevista una scadenza di lungo periodo, in genere 10-15 anni.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

A fronte di ciò, dunque, questa tipologia di fondi comuni risulta particolarmente adatta per investimenti nel settore immobiliare, tuttavia non sono rari i casi in cui fondi di questo tipo investono nel capitale di rischio delle imprese per favorirne lo sviluppo o risanarle, nonché nella fase di start up di un’impresa.

I fondi di investimento chiusi sono istituiti e gestiti da società di gestione del risparmio (Sgr), che nella maggior parte dei casi fanno parte di grandi gruppi finanziari attivi nel settore bancario o assicurativo, dovendo avere almeno un milione di euro di capitale sociale. Le quote vengono generalmente collocate da banche o da società di intermediazione mobiliare, mentre la custodia dei titoli e delle risorse monetarie del fondo è affidata alla banca depositaria.

I fondi chiusi sono obbligati a rispettare vincoli normativi di vario tipo, sulla cui osservanza da parte delle società di gestione del risparmio vigilano sia la Consob che la Banca d’Italia. Ad esempio, è espressamente vietato l’utilizzo del patrimonio del fondo per investire in beni direttamente o indirettamente ceduti o conferiti da soci, amministratori, direttori generali o sindaci della società di gestione del risparmio o da altra società dello stesso gruppo. Inoltre, l’investimento in strumenti derivanti da cartolarizzazione di crediti ceduti dai soci della società di gestione del risparmio o da soggetti del loro gruppo non può superare il 3% del valore del fondo.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.