Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 16-11-2012 15:11 Aggiornato il: 16-11-2012 10:06

Investire nei titoli di Stato indicizzati all’inflazione

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze emette periodicamente due diverse tipologie di titoli di Stato indicizzati all’inflazione: i BTP€i, ovvero Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’inflazione europea che riconoscono cedole variabili basate sull’andamento dell’Indice Armonizzato dei Prezzi al Consumo Eurostat e la rivalutazione del capitale a scadenza, e i BTP Italia, che riconoscono invece cedole semestrali indicizzate all’inflazione italiana sulla base dell’andamento dell’indice Foi (con esclusione del tabacco) e la rivalutazione del capitale investito.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Secondo gli esperti sia i BTP€i che i BTP Italia sono dei validi strumenti per proteggere il proprio capitale dall’effetto erosivo dell’inflazione. Se ad esempio si ipotizza un aumento dei prezzi del 2,56% in Europa e del 3% in Italia, i rendimenti vanno dal 3,69% del BTP€i in scadenza il prossimo anno fino ad arrivare al 5,33% del BTP Italia in scadenza nel 2016.

Ma non è tutto. Oltre a proteggere i soldi dall’aumento del costo della vita, questi stessi strumenti consentono anche di far crescere il capitale. Secondo gli esperti, tuttavia, per poter ottenere tale risultato occorre essere disposti a reinvestire il flusso cedolare. Nel caso dei BTP€i, infatti, applicando questa strategia il capitale aumenterà a scadenza in misura rilevante, mentre risultati ancora più interessanti possono essere ottenuti reinvestendo le cedole semestrali dei BTP Italia. In entrambi i casi, tuttavia, nel calcolo del potenziale guadagno occorre tener conto dell’imposta del 12,50% a cui sono assoggettati tutti gli incrementi di valore del capitale.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19