Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 22-04-2013 10:47 Aggiornato il: 22-04-2013 10:48

Obbligazioni più redditizie nel 2013

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Scegliere di investire buona parte del proprio capitale in obbligazioni può rivelarsi una strategia di investimento sicura e redditizia, tanto da essere addirittura in grado di battere l’effetto erosivo dell’inflazione.

Nell’ambito dell’analisi finalizzata all’individuazione delle obbligazioni più redditizie occorre anzitutto distinguere tra obbligazioni governative e bond societari.

Per quanto riguarda le obbligazioni societarie, tra quelle che offrono un redimento maggiore, tenendo conto anche della diversa durata, figurano: il bond Telecom Italia con scadenza 24/01/2033 (codice Isin XS0254095663), cedola lorda 7,750% e un rendimento lordo stimato del 6,23%; il bond Medibanca con scadenza 14/05/2020 (codice Isin IT0004608797), cedola lorda del 4,500% e un rendimento stimato del 4,00%; il bond Fiat Finance & Trade con scadenza 17/10/2016 (codice Isin XS0805410239), cedola lorda del 7,750% e un rendimento lordo stimato del 5,12%; il bond Banca Monte dei Paschi di Siena con scadenza 30/04/2014 (codice Isin XS0426505102), cedola lorda del 4,750% e un rendimento loro stimato del 4,52%.

Per quanto riguarda invece le obbligazioni governative, tra le più redditizie figurano: il BTP con scadenza 01/09/2040 (codice Isin IT0004594930), cedola lorda del 5,000% e un rendimento lordo stimanto del 5,08%; il BTP con scadenza 01/02/2033 (codice Isin IT0003256820), cedola lorda del 5,750% e rendimento lordo stimato del 5,02%; il BTP con scadenza 01/03/2026 (codice Isin IT0004644735), cedola lorda del 4,500% e rendimento lordo stimato del 4,46%; il BTP con scadenza 01/11/2022 (codice Isin IT0004848831), cedola lorda del 5,500% e rendimento lordo stimato del 4,31%; BTP con scadenza 01/09/2021 (codice Isin IT0004695075), cedola lorda del 4,750% e rendimento lordo stimato del 3,93%; i BTP Italia con scadenza 22/04/2017 (codice Isin IT0004917958) e con scadenza 22/10/2016 (codice Isin IT0004863608), cedola lorda del 2,250% e rendimento lordo stimato del 3,85%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com