Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-05-2014 9:46

Previsioni metalli prezioni secondo Barclays

Valoreazioni

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica?In più anche segnali di Trading Gratis.Clicca qui

Gli analisti di Barclays hanno fornito le loro stime in merito all’andamento dei prezzi dei principali metalli preziosi, prevendo in particolare un rialzo per rame e stagno.

Riguardo a quest’ultimo, gli esperti stimano un rialzo del 14,8% su base annua, nonostante una bassa domanda determinata da una contrazione dell’offerta. La stima è di 25.500 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 26.500 nel terzo e 27.000 nel quarto. Per l’intero anno in corso la previsione è 25.414 dollari, mentre si prospetta di 30.000 dollari nel 2015. Riguardo al rame, invece, la quotazione è stimata 6.900 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 7.100 nel terzo e 7.000 nel quarto, mentre per l’intero 2014 la previsione del prezzo medio è di 7.009 dollari.

Analogo discorso vale anche per il Nickel, che dovrebbe guadagnare terreno nel corso dei prossimi mesi: la previsione è infatti di 16.500 dollari a tonnellata nel secondo trimestre, 17.500 dollari nel terzo e 18.000 dollari nel quarto, con una previsione del prezzo medio di 16.661 dollari nel 2014. Prospettive positive anche per lo zinco, con un prezzo di 2.100 dollari a tonnellata nel secondo trimestre 2014, 2.200 nel terzo e 2.250 nell’ultimo. Per il 2014 la previsione del prezzo medio è 2.145 dollari, mentre per il piombo si indica una quotazione di 2.200 dollari nel secondo trimestre, 2.300 nel terzo e 2.350 nell’ultimo, con una previsione del prezzo di 2.239 nell’intero 2014.

Per contro, gli esperti consigliano una posizione ribassista sull’oro a fronte del suo rischio discesa. Le stime indicano infatti una quotazione di 1.250 dollari l’oncia nel secondo trimestre, di 1.200 nel terzo e 1.260 nell’ultimo, con una previsione di 1.205 dollari l’oncia nel 2014 e di 1.150 nel 2015. Stessa cosa vale anche per l’argento, con un prezzo stimato a 18 dollari l’oncia nel secondo trimestre 2014, a 18,5 nel terzo e a 20,5 nell’ultimo trimestre. Il prezzo medio 2014 è previsto a 19,4 dollari l’oncia.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com