Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 01-11-2013 8:57 Aggiornato il: 30-10-2013 9:24

Previsioni utilities europee secondo Morgan Stanley

Gli analisti di Morgan Stanley hanno fornito le loro previsioni, estese fino al 2015, su alcuni tra i maggiori gruppi europei attivi nel settore delle utilities. Tra questi figura una sola società quotata sul listino di Piazza Affari. Si tratta di Snam, con un p/e (prezzo/utile) stimato a 14,1 nel 2013 e a 12,8 nel 2014, a fronte di un rapporto ev/ebitda (valore d’impresa/reddito operativo lordo) di 9,5 sia per quest’anno che per il prossimo. Il dividend yield è invece del 6,6% nel 2013 e nel 2014, mentre è pari al 6,7% nel 2015

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Tra le altre società analizzate dalla banca d’affari USA figura EDF, con un p/e (prezzo/utile) stimato a 14,1 nel 2013 e a 12,3 nel 2014, a fronte di un rapporto ev/ebitda di 6,5 in entrambi gli anni. Il rendimento della cedola è del 4,6% nell’esercizio 2013, del 5,2% nel 2014 e del 5,7% nel 2015. Per National Grid, invece, il p/e è stimato a 15,1 nel 2013 e a 14,4 nel 2014, mentre il rapporto ev/ebitda è indicato a 9,9 quest’anno e a 9,2 nel prossimo. Il dividend yield dovrebbe passare dal 5,4% dell’esercizio 2013 al 5,6% nel 2014 e al 5,7% nel 2015.

Veolia Environment dovrebbe mostrare un p/e (prezzo/utile) stimato a 33,5 nel 2013 e a 19,9 nel 2014, a fronte di un rapporto ev/ebitda di 6,3 quest’anno e di 5,6 nel prossimo. Il rendimento della cedola è previsto intorno al 5,4% nel 2013 e nel 2014 per poi crescere fino al 5,8% nel 2015. Per EDP il p/e è stimato a 9,1 nel 2013 e a 10,5 nel 2014, a fronte di un rapporto ev/ebitda di 8,2 quest’anno e di 8,4 nel prossimo. Il dividend yield è 6,9% dal 2013 al 2015.

Altra utility inclusa nella lista di Morgan Stanley è Drax, che ha un p/e di 24,4 nel 2013 e di 21,3 nel 2014 a fronte di un rapporto ev/ebitda di 12 quest’anno e di 9,4 nel prossimo. Il dividend yield è invece pari al 2,1% nell’esercizio 2013, al 2,3% nel 2014 e al 2,5% nel 2015. SSE dovrebbe realizzare un p/e di 13,2 nel 2013 e di 12,9 nel 2014, mentre il dividend yield dovrebbe passare dal 6,2% dell’esercizio 2013 al 6,5% nel 2014 e al 6,9% nel 2015.

Per Iberdrola è stimato un p/e pari a 10 nel 2013 e pari a 13,3 nel 2014, mentre il rapporto ev/ebitda dovrebbe attestarsi a 7,5 in entrambi gli anni. Il rendimento della cedola scende invece dal 6,7% del 2013 al 5,4% dell’esercizio 2014 e al 5,3% nel 2015. Infine, Verbund dovrebbe registrare un rapporto p/e di 16,9 nel 2013 e di 21,4 nel 2014, a fronte di un rapporto ev/ebitda di 8,6 quest’anno e di 10,2 nel prossimo. Il dividend yield dovrebbe invece calare dal 5,8% dell’esercizio 2013 al 2,3% nel 2014 e nel 2015.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
Inizia a fare trade con Avatrade X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.