Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 06-11-2012 15:03

Su quali azioni italiane investire dopo elezioni USA

I risultati delle imminenti elezioni presidenziali negli Stati Uniti potrebbero influenzare l’andamento dei titoli quotati sulla borsa italiana. Al riguardo, in particolare, gli esperti di Banca Akros hanno isolato le diverse intenzioni dei due candidati in grado di influenzare l’andamento delle azioni italiane.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Il settore in cui risultano esserci maggiori divergenze tra i due candidati risulta essere quello energetico. L’attuale presidente degli Stati Uniti Barack Obama è infatti più propenso a fonti di energia rinnovabili, mentre il suo avversario Romney è favorevole al nucleare e alle trivellazioni petrolifere. Per quanto riguarda il settore pubblico, Romney ritiene sia necessario un taglio della spesa pubblica pari al 20% del Pil, mentre Obama focalizza la sua attenzione soprattutto su un incremento delle infrastrutture e su una maggiore tassazione dei redditi elevati. Sul fronte della difesa, invece, Obama vorrebbe ridurre la spesa pubblica in tale settore, mentre al contrario il candidato repubblicano è intenzionato a porre in essere un rafforzamento della presenza militare. Infine, Romney è favorevole all’introduzione di sussidi in agricoltura, settore non toccato durante la campagna elettorale dal presidente in carica, che ha però parlato di nuove regole nel settore auto per ridurre le emissioni e favorire lo sviluppo di auto a gas.

A fronte di tali orientamenti, dunque, gli analisti di Banca Akros ritengono che in caso di vittoria di Romney le azioni italiane su cui è preferibile investire sono: Danieli & C., Diasorin, Finmeccanica, Sorin, Amplifon, Trevi, Tenaris, Pirelli & C. e Brembo.

Al contrario, invece, in caso di vittoria di Barack Obama, le azioni quotate a Piazza Affari che potrebbero risultare positivamente influenzate da tale vittoria e su cui quindi si prevede valga la pena investire sono: Enel Green Power, Prysmian, Fiat, Piaggio, Sogefi, Landi Renzo, Trevi, Buzzi Unicem, Ansaldo Sts e Fiat Industrial.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19