Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 04-09-2019 16:42 Aggiornato il: 04-09-2019 16:44

Borsa americana oggi: migliori ETF per investire con gli indici Usa

La borsa americana non ha bisogno di presentazioni. Ogni investitore sa perfettamente quale è il prestigio e quali sono i numeri della borsa Usa oggi. Non c’è crisi che tenga e Wall Street è sempre Wall Street.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Ogni giorno sono tantissimi i traders che decidono di investire sulla borsa americana. Investire su Wall Street non significa per forza di cose comprare o vendere azioni Usa ma anche scommettere sul rialzo o sul ribasso di uno dei tanti indici azionari americani. A proposito ti ricordo che, sia un caso che nell’altro, una valida alternativa è rappresentata dal CFD Trading.

Borsa americana oggi

Al centro di questo articolo ci sono i migliori ETF per investire sugli indici azionari della borsa americana. Gli oggetti che tratterò sono quindi tre: la borsa Usa, gli indici azionari di Wall Street e gli ETF che hanno come sottostante gli indici Usa. Inizio quindi subito con le presentazioni.

Borsa americana oggi

La borsa americana oggi è formata da circa 2800 aziende quotate tra cui tantissimi nomi riferiti a colossi mondiali di vari comparti. Attenzione perchè quel numero si riferisce solo alla borsa di New York. Nonostante gli impressionanti numeri della composizione della borsa Usa, non è Wall Street ad avere il primato del maggior numero di società quotate. La borsa americana è infatti la seconda al mondo per numero di società quotate.

Wall Street è invece la prima al mondo per volume di scambi giornalieri con ben 1,46 miliardi di pezzi scambiati ogni giorno in quella che è una permanente compravendita.

Se vuoi conoscere tutte le informazioni base sull’attività di negoziazione sulla borsa americana, ti invito a tenere sempre sotto mano la guida: Wall Street calendario 2019, chiusure per festività e orari borsa Usa.

Migliori indici borsa Usa

Indici borsa Usa migliori

Dopo aver dato una panoramica generale della borsa americana, passo ora al secondo elemento che costituisce l’ossatura di questo post: quali sono i migliori indici azionari di Wall Street? E logico che dalla risposta a tale domanda dipende anche la risoluzione dell’enigma su quali indici della borsa Usa conviene investire oggi.

I tre maggiori indici della borsa Usa sono il Dow Jones, l’S&P 500 e il Nasdaq. Ovviamente tutti e tre gli indici sono molto consigliati se vuoi investire su Wall Street. Puoi trovare in questo articolo tutte le informazioni di cui hai bisogno sugli indici di borsa Usa.

Ti ricordo che tutti i migliori indici della borsa americana sono anche disponibili per il trading attraverso i CFD. Tradare gli indici Usa attraverso i Contratti per Differenza significa scommettere sull’andamento di un sottostante che rispecchia in tutto e per tutto l’andamento dell’indice vero.

Ti faccio un esempio: se vuoi investire sull’indice Nasdaq della borsa americana, puoi comprare un CFD che riflette l’andamento di tale paniere. L’aspetto che rende molto conveniente il trading di CFD è il fatto che tu puoi anche investire scommettendo su un ribasso dell’indice stesso e quindi guadagnare. Per farlo non devi far altro che attivare una posizione short.

Mi rendo conto che la borsa americana è lontana e per questo, soprattutto se sei alle prime armi, potresti essere portato a guardare ad altri mercati magari più vicini a te. Ma la borsa Usa, grazie al CFD Trading, è molto vicina a te. I migliori broker ti permettono di investire in borsa da casa, basta una connessione internet.

Tra i vantaggi del CFD Trading anche la possibilità di usare il conto demo. Attraverso questo strumento puoi esercitarti ad investire sui migliori indici della borsa americana senza correre il rischio di perdere denaro reale a causa di errori dovuti a poca esperienza.

I vantaggi del trading online attraverso i CFD non si esauriscono qui. Grazie al broker eToro potrai infatti usare la funzione Copy Trading che ti consente di investire semplicemente copiano le mosse dei traders più bravi che hanno molta esperienza sugli indici della borsa Usa.

Apri un conto demo su eToro qui!

Migliori ETF per investire sul Dow Jones

Investire sul Dow Jones

Il primo indice della borsa americana che passerò in rassegna è quello più rappresentativo del mercato azionario Usa ossia il Dow Jones. La domanda a cui risponderò in questo paragrafo della guida è la classica: quali sono i migliori ETF per investire sul Dow Jones di Wall Street?

Come noto l’indice Dow Jones è composto dai 30 più importanti titoli azionari Usa ciascuno dei quali con uno specifico peso sul paniere complessivo che è legato al rispettivo prezzo.

Per investire sul Dow Jones nel suo complesso (e quindi non sulla singola azione che fa parte dell’indice azionario) hai a disposizione un celebre ETF che è quotato su Borsa Italiana. Si tratta dell’ETF Lyxor Dow Jones Industrial Average.

Puoi trovare questo prodotto sugli asset disponibili di Borsa Italiana usando come punto di riferimento il codice ISIN FR0007056841.

Le caratteristiche principali dell’ETF Lyxor Dow Jones sono: replica indiretta sintetica, costo annuo dello 0,5 per cento e distribuzione di dividendi semestrali.

Nonostante quello che può apparire da un esame superficiale, investire nell’ETF Lyxor Dow Jones conviene poco. Il costo del prodotto, infatti, è decisamente alto. Quindi inserisco certamente il Lyxor Dow Jones nella lista degli ETF migliori per investire sugli indici azionari Usa ma non in quella dei prodotti più convenienti.

Una annotazione: l’elevato costo potrebbe essere dovuto all’estrema longevità del fondo. L’ETF Lyxor Dow Jones è stato lanciato infatti nel lontano 2001.

Migliori ETF per investire sul Nasdaq

Investire sul Nasdaq

L’indice Nasdaq è il paniere azionario della borsa americana composto dai titoli del settore tecnologico. Hai presente colossi come Amazon, Apple, Tesla, Facebook? Ebbene tutti questi titoli fanno parte del Nasdaq.

Il Nasdaq è stato travolto nel 2000 da una bolla (appunto la famosa bolla del settore tech) da cui si è però ripreso alla grande negli ultimi 10 anni. Anche oggi, dinanzi al continuo apprezzamento delle azioni tech, c’è chi parla di rischio bolla dei tecnologico ma francamente io penso che il sentiment odierno sia completamente diverso rispetto a quello del 2000. In finanza mai dire mai, ma le possibilità di una bolla tech oggi sono davvero basse.

E’ per questo motivo che investire sul Nasdaq della borsa americana conviene sempre.

Tra i tanti ETF che hai a disposizione per investire sul Nasdaq della borsa di Wall Street ti segnalo il seguente prodotto: iShares NASDAQ 100 identificabile su Borsa Italiana con l’ISIN IE00B53SZB19. Si tratta di un ETF a replica fissa che presenta un costo annuo di gestione dello 0,33%. L’iShares Nasdaq 100 è un prodotto ad accumulazione ed è quindi previsto in automatico il reinvestimento dei guadagni.

Se vuoi scoprire i migliori ETF Nasdaq fai anche riferimento a questo articolo.

Migliori ETF per investire sull’S&P 500

Investire sull’S&P 500

La composizione dell’indice S&P 500 della borsa americana include ben 500 titoli di ogni tipologia. A conti fatti, l’indice S&P 500 è il più prestigioso della borsa di Wall Street. Il meccanismo di peso del singolo titolo rispetto all’economia complessiva dell’indice azionario è agli antipodi rispetto a quello alla base del già citato Dow Jones. Il maggior o minor peso di una singola società quotata sull’S&P 500 è dovuto alla sua maggior o minore capitalizzazione (niente riferimento ai prezzi, quindi).

L’S&P 500 ha polverizzato nel corso degli ultimi anni numerosissimi record stabilendo continui massimi che sono stati via via aggiornati. Questo è uno dei motivi per cui l’S&P 500 ha attirato e attira investitori da tutto il mondo. Un solo dato per capire tutto: l’S&P 500 rappresenta oggi il 75% della capitalizzazione di tutta la borsa americana.

Ovviamente la distanza non deve spaventarti perchè puoi investire sull’S&P 500 da causa tua semplicemente ricorrendo al CFD Trading. Tutte le piattaforme di trading ti consentono di investire sullo Standard and Poor’s 500. Tu però stai alla larga dai forex broker truffa e scegli solo i broker affidabili come 24Option.

24Option ti permette di operare in tutta tranquillità su una sola piattaforma. In questo modo potrai passare dai CFD sull’S&P 500 a quelli sul Nasdaq e sul Dow Jones ma anche a quelli su Italy 40 (Ftse Mib di Borsa Italiana).

Prima di investire sull’S&P 500 con denaro reale fai sempre pratica con la demo che, scegliendo 24Option, è gratis.

CONTO DEMO

24Option demo gratis

Investire sugli indici della borsa americana con 24Option conviene grazie al conto demo! 24Option ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD sugli indici azionari di Wall Street!

Tra i tanti ETF che hai a disposizione per investire sull’indice S&P 500 della borsa di Wall Street ti segnalo il seguente prodotto: iShares Core S&P 500 identificabile su Borsa Italiana con l’ISIN IE00B5BMR087. Si tratta di un ETF a replica fissa che presenta un costo annuo di gestione dello 0,07%. Attenzione perchè non è prevista la distribuzione di dividendi.

Investire sulla borsa americana con un solo indice si può?

Hai letto bene: c’è un modo per investire sulla borsa americana puntando su un solo indice che rappresenta, include e sintetizza tutti gli altri indici citati (S&P 500, Nasdaq e Don Jones)?

Questo esigenza è spesso più comune di quanto puoi pensare. Non so se è il tuo caso ma molti traders hanno timore ad investire sulla borsa Usa perchè non conoscono le tante tante sfaccettature che indici così complessi come quelli di Wall Street, presentano.

Comunque sia questo non è un problema perchè puoi investire sulla borsa americana facendo riferimento ad un solo indice che sintetizza tutto l’azionario di Wall Street. Questo indice che ti permette di aggirare il problema della scelta dello specifico paniere, è il MSCI Usa, acronimo di Morgan Stanley Capital International USA.

Indice MSCI Usa cosa è: composizione record

Investire nell’MSCI Usa

La composizione del Morgan Stanley Capital International USA  è immensa. Dell’indice, infatti, fanno parte ben 624 azioni Usa a media e larga capitalizzazione. Racchiudendo tutto gli indici di borsa Usa citati in precedenza (Dow Jones, S&P 5000 e Nasdaq), l’MSCI Usa presenta un grande vantaggio: quello di consentire una diversificazione senza limiti.

Se scegli di investire sull’MSCI Usa sappi che potrai attivare posizioni (in modo indiretto) su società che sono completamente diverse tra loro.

Investire nel MSCI Usa con l’ETF Xtrackers MSCI USA 

Anche per investire nel MSCI Usa hai a disposizione un ETF di prestigio. Si tratta del prodotto denominato Xtrackers MSCI USA e identificabile con il codice ISIN LU0274210672.

Le caratteristiche principali di questo prodotto sono: replica sintetica, accumulazione degli proventi e commissioni annue di gestione pari allo 0,3%. Oggettivamente si tratta di un prodotto interessante per investire sulla borsa americana attraverso un solo indice.

Borsa americana oggi: conviene? Conclusioni

Molti investitori affermano che oggi come oggi non ha quasi più senso investire sulla borsa americana. Il messaggio che spesso passa è il seguente: è troppo tardi per investire sulla borsa Usa. Io non la penso così perchè investire in azioni Usa significa poter trarre profitto da una crescita degli utili aziendali che fino ad oggi è sembrata inarrestabile. La borsa americana era e resta il faro per le borse di tutto il mondo. Il rischio sopravvalutazione degli indici azionari Usa è lontano e quindi non vedo grandi rischi all’orizzonte.

Vuoi investire in singole azioni Usa? L’articolo cui fare riferimento è il seguente: Azioni Wall Street consigliate da analisti esperti.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?