Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 10-08-2016 23:14 Aggiornato il: 28-06-2019 17:42

Come investire in borsa ? Comprare azioni oggi vs trading online [Opinioni]

Le domande di chi punta a investire in azioni si pongono sempre in modo identico sin dal giorno della nascita della Borsa, a queste vorremmo rispondere con questo approfondimento. Esempio quesiti:

  1. Quanto si guadagna in Borsa ?
  2. Come iniziare a giocare in Borsa ?
  3. Come guadagnare in Borsa Forum
  4. Dove investire in Borsa?
  5. Quanto si può guadagnare investendo in Borsa
  6. ho perso tutto in borsa

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

L’ultima vi sembrerà strana, ma è una delle tante ricerche che molti utenti fanno… sono trader che perdono il loro investimento in borsa e dovremmo cercare di non cadere negli stessi errori studiando i mercati finanziari e investendo con un profilo di rischio non alto e un portafoglio diversificato.

Non c’è momento, infatti, che un investitore non si chieda quanto si guadagni scegliendo di investire in borsa. A questo interrogativo non è è stato mai possibile assegnare una risposta precisa. Gran parte dei traders professionisti, infatti, sanno perfettamente che l’ammontare del guadagno che si può ottenere in borsa è legato anche a fattori soggettivi. Sono questi ultimi che vanno realmente a determinare quello che poi viene definito guadagno.

investire in borsa oggi

Il rendimento di un investimento in borsa è anche legato a una serie di elementi circoscritti nel tempo. Investire oggi in Borsa non è certamente la stessa cosa di un investimento avvenuto oltre 10 anni fa. Allora, infatti, si era in piena epoca di espansione. Il Ftse Mib, restando alla borsa italiana, aveva raggiunto livelli altissimi e il rendimento delle singole azioni sembrava migliorare di continuo.

Quell’epoca è ufficialmente finita da tempo. Investire in borsa oggi significa caricarsi una serie di rischi impensabili fino a 10 anni fa. Non solo. Interi settori di borsa, si pensi ad esempio al comparto bancario, sono sottoposti ad una erosione della quotazione che sembra inarrestabile. È questo un ulteriore elemento da tenere in considerazione quando si cerca di capire quanto si può guadagnare in borsa. Rispetto al passato, investire oggi in borsa significa aver presente che esistono titoli il cui rilancio appare ancora molto lontano.

Tutti i fattori elencati appartengono alla determinazione del quanto si guadagna con la borsa. Si tratta di una somma variabile e legata alle contingenze. C’è però un modo per calcolare quando investire in borsa conviene e quando no? In altre parole è possibile determinare una somma minima al di sopra della quale l’investimento ha avuto successo?

Quanto si guadagna in borsa oggi

guadagnare in borsa oggi

Il guadagno minimo ottenibile in borsa per poter parlare di investimento di successo è frutto di una sorta di sommatoria. Sbarazzando il campo da possibili equivoci è sempre importante evidenziare che i fattori da sommare non riguardano la sfera soggettiva dell’investitore. Si tratta, invece, di elementi puramente oggettivi. Il primo, e più importante, riguarda l’inflazione. Quando si sceglie di comprare azioni si spera che, al termine dell’investimento, non si sia perso il capitale maggiorato con l’aumento dell’indice dei prezzi al consumo. Ora è chiaro che, nel momento in cui si inizia ad investire in borsa, il tasso di inflazione non è noto ma solo stimabile. Nel corso dell’investimento, però, si hanno tutte le informazioni disponibili per quantificare quello che sarebbe stato il naturale aumento della somma investita alla luce dell’andamento dell’inflazione.

Anno dopo anno è così possibile avere un quadro preciso della variazione dell’indice dei prezzi al consumo. Il peso dell’inflazione nella determinazione di quanto si può guadagnare in borsa è un elemento “storico”. Oggi, tuttavia, il ruolo dell’inflazione è diventato secondario. La curva dell’andamento dei prezzi al consumo non lascia spazio ad equivoci. Oggi l’inflazione aumenta molte lentamente e anzi, il rischio deflazione, resta dietro l’angolo. Per questo motivo servono altri elementi per definire quanto si guadagna oggi in borsa.

Dove investire in borsa oggi?

Dove investire in borsa oggi

Quando ci si chiede dove investire in borsa oggi, bisogna tener presente che dare una risposta a questo interrogativo non è affatto facile poichè i mercati sono un mondo gigantesco. Se si considera che solo sulla borsa Usa sono presenti oltre 5000 titoli si può avere la percezione di come capire dove investire in borsa oggi non sia affatto facile.

Ultimamente il quadro di riferimento, già complesso, è diventato ancora più ingarbugliato. Le borse, infatti, sono preda dalle volatilità con  continuo cambi di direzione. Se poi si considerano le interconnessioni tra i vari mercati, allora il discorso diventa ancora più complesso.

Dinanzi alla difficoltà a capire dove sia meglio investire, in tanti restringono il campo adottando un criterio prettamente geografico. Poichè i mercati sono sterminati e ci sono tantissime borse, allora meglio limitare tutto a Borsa Italiana se non altro è più vicina. In realtà questo è un grave errore poichè è altamente sconsigliato investire solo su Borsa Italiana essendo invece necessario puntare alla massima diversificazione.

Capacità di diversificare, sangue freddo ed alta competenza sono le tre parole d’ordine da seguire per decidere dove investire in borsa oggi.

Attenzione a non adottare un approccio troppo riduttivo poichè tra gli investimenti in borsa rientrano non solo le azioni ma anche gli ETF.

Migliori ETF per investire in borsa oggi

Migliori ETF per investire in borsa oggi

Per investire oggi sulle borse mondiali hai a disposizione anche gli ETF. Questo eccezionale strumento di investimento ti consente di definire un portafoglio molto variegato che è utile per differenziare al massimo le proprie strategie.

I migliori ETF per investire nelle borse mondiali oggi sono:

  • Lyxor MSCI Emerging Markets – FR0010429068: ottimo per investire nei mercati emergenti
  • iShares Stoxx 600 Europe – DE0002635307 per investire sulle borse europee
  • Xtrackers MSCI USA – ISIN LU0274210672 per investire sulle società Usa a media capitalizzazione

A proposito, se vuoi sapere tutto gli ETF ti rimando alla nostra guida specifica. Ecco gli argomenti e le recensioni presenti su ValoreAzioni:

Comprare azioni o investimento a zero rischi?

borsa

Dando per assodato che sul mercato esistano investimenti a zero rischio (un postulato più che una realtà), investire in borsa conviene se il rendimento è maggiori di quello ottenibile con il titolo risk free. Per fare questo calcolo si possono prendere in considerazione i titoli di stato di un paese ad alto sviluppo. I rendimenti di tali bond, chiaramente bassi, vanno poi confrontati con quelli dell’investimento in borsa.

Il tasso di interesse che viene corrisposto da questo titolo risk free va quindi sommato con l’indice relativo all’andamento dei prezzi al consumo. Otteniamo così un primo dato che tuttavia è ancora incompleto. Per definire quello che è il guadagno atteso dell’investimento in borsa si deve aggiungere un terzo elemento. Si entra, a questo punto, nel campo della soggettività. La terza variabile è un margine aggiuntivo che compensi il rischio corso dall’investitore. Quantificare questo terzo elemento non è affatto semplice. I traders, però, sono soliti quantificare il rischio corso in un paio di punti percentuali.

La sommatoria definitiva per determinare quanto si guadagna scegliendo di investire in borsa è così sintetizzabile: inflazione + remunerazione del capitale + margine aggiuntivo. In tutto circa 11 punti percentuali.

Investire oggi in azioni: rendimento atteso

rendimento atteso

Gli 11 punti percentuali di rendimento ottenibile investendo in borsa sono lordi. Occorre, quindi, sottrarre tutte le voci di spesa, comprese le tasse. Si tratta, inoltre, di un livello che viene supportato da un andamento normale dell’indice dei prezzi al consumo. E’ ovvio, di contro, che oggi con una inflazione bassa, quel livello minimo tenda ad abbassarsi ulteriormente. La sommatoria da sola, però, fornisce un’immagine parziale di quanto si debba guadagnare “come minimo” in borsa.

Un fattore molto importante è rappresentato dalla durata dell’investimento. In questo caso la regola è molto chiara: per ottenere rendimenti interessanti si devono detenere azioni per periodi molto lunghi. Questo avveniva oltre 10 anni fa. All’epoca, infatti, la crescita economica sembrava essere illimitata e anche l’andamento dell’inflazione era positivo. In quegli anni, gli stessi indici azionari miglioravano in continuazione. Quel quadro è però oggi venuto meno. Paradossalmente per poter guadagnare in borsa, basandosi sul modello citato, servirebbe un periodo di tempo ancora più lungo rispetto a 10 anni fa.

Tutti i maggiori analisti affermando che investire oggi in borsa abbia senso solo se le azioni possono essere mantenute per 10 anni. Serve ossia tempo per riuscire, così, anno dopo anno, a maturare un rendimento interessante. Ma oltre al tempo serve anche tanta fiducia nei confronti di una ripartenza.

Investire oggi nelle borse europee

Investire nelle borse europee

Investire oggi nelle borse europee è conveniente alla luce di una serie di elementi. Rispetto ai bond le borse europee presentano un premio al rischio elevato e inoltre i mercati europei hanno una valutazione conveniente per quello che riguarda il rapporto tra prezzo e utili. Secondo alcuni analisti, inoltre, investire nelle borse europee significa andare anche oltre quelle che sono le indicazioni delle banche.

Attenzione perchè quando si parla di borse europee non ci si riferisce ad una maxi borsa UE come l’americana Wall Street. Borse europee sono semplicemente le varie borse nazionali e quindi la borsa di Parigi, quella di Francoforte, quella di Madrid e ancora Londra e Milano (solo per restare alle principali).

In questo articolo troverai tutte le informazioni sugli indici europei.

Broker eToro per investire nelle borse europee

etoro
eToro

Per investire sulle borse europee non è necessario imbottire il proprio portafoglio di azioni francesi, tedesche, inglesi e così via. Attraverso il CFD trading puoi comunque investire sulle migliori azioni europee ma senza diventare azionista della rispettiva società di riferimento. Il broker eToro ti offre la possibilità di investire su tantissime azioni europee di tutte le borse del Vecchio Continente (non solo le borse più importanti).

Per investire sulle borse europee con eToro non devi far altro che scegliere dal menu Mercati Disponibili la voce Azioni e quindi cliccare su Scambio. Nel menu a tendina sono indicate tutte le borse disponibili. Come puoi vedere tantissime di queste borse sono europee.

Come tutti i broker, inoltre, eToro ti consente di fare pratica con un conto demo gratis prima di iniziare a tradare con denaro reale. Questa possibilità è molto importante in quanto ti consente di avere tutto il tempo di cui hai bisogno per imparare a conoscere le borse europee prima di giocare con denaro reale.

Se vuoi approfittare di questa possibilità ed avere un conto demo gratis con 100000 euro virtuali, non devi far altro che attivare la demo eToro. Ti ricordo che grazie ad eToro puoi fare trading anche copiando le strategie degli investitori più bravi. Scopri tutti i vantaggi del Copy Trader eToro.

Apri un conto demo su eToro qui!

Investire oggi nella borsa americana

Investire oggi su Wall Street

La borsa Usa, meglio nota come Wall Street, è da sempre un’ottima opportunità di investimento. Nel 2018 gli indici della borsa di Wall Street hanno registrato nuovi record. Il Nasdaq, l’S&P 500, il Dow Jones sono tutti cresciuti. Pur considerando il peso crescente della volatilità, credo sia un peccato non avere azioni Usa nel proprio portafoglio. Anche nel 2019 le azioni americane potrebbero registrare margini di crescita interessanti.

LEGGI ANCHE>>>Azioni Wall Street consigliate da analisti esperti

Le previsioni ritengono arrivato il momento del rallentamento per l’economia Usa. Pur ammettendo che il Price Earning non sia economico, va comunque ricordato che se il mercato americano crollo, sono guai per tutto il mondo.

E’ inutile girarci attorno: investire sulle borsa americana conviene sempre perchè gli Usa sono sempre gli Usa.

Broker 24Option per investire sulla borsa Usa

24Option

Grazie a 24Option puoi investire oggi su tantissime azioni quotate della borsa Usa. Non importa quale sia l’indici di riferimento, perchè la scelta su 24Option è davvero molto vasta.

24Option è broker sicuro ed affidabile poichè autorizzato ad operare in tutta Europa dalle autorità di controllo. Inoltre 24Option ti mette a disposizione le migliori piattaforme per il trading e puoi anche usare strategie semiautomatiche.

La piattaforma di lavoro è unica e questo ti consente di passare da un asset all’altro in modo semplice. Grazie alla vendita allo scoperto puoi investire sulle azioni americane anche se pensi che esse possano subire un ribasso nel breve periodo.

Apri un conto demo su 24Option qui!

Caratteristiche principali del broker 24Option per investire sulla borsa americana:

  • Broker Regolamentato
  • Juventus Official Partner
  • Esecuzione di ordine veloce e fidata
  • Deposito richiesto tra i più bassi

Investire in azioni sul lungo periodo o sul breve

investire lungo periodo borsa

L’esempio dei titoli del settore bancario è solo la punta di un iceberg di quello che sta avvenendo in borsa. Se si guarda alla quotazioni di molti titoli negli ultimi anni, si nota la totale assenza di ripartenza duratura. E’ vero che questa situazione si sta radicando soprattutto negli ultimi anni, ma chi dice che il quadro migliorerà tra alcuni anni? E’ questo il vero punto di rottura rispetto al passato.

Oggi la bilancia rischi/opportunità pende, e non poco, sul primo piatto. I fattori da tenere in considerazione sono molteplici a partire dal rischio sistemico. L’andamento di borsa, infatti, deve fare i conti con il quadro macro di riferimento ed esso è impietoso. La ripresa economica globale, infatti, non decolla.

Scendendo sul mercato domestico il quadro di fondo è ancora più deteriorato. Solo per questo motivo investire in azioni italiane è già un gradino meno conveniente rispetto ad un investimento in titoli azionari Usa. Tutti i report del Fondo Monetario Internazionale non lasciano grandi speranze a riguardo: la situazione di difficoltà è destinata a durare nel futuro. Il rischio complessivo è poi aumentato poichè su questo quadro si sono inseriti ulteriori elementi di preoccupazione. Gli esempi, in tal senso, sono la Brexit ma anche la grave crisi delle banche italiane.

Investire in azioni sul lungo periodo resta quindi una scommessa per cuori forti. Il fatto che i rischi a lungo termine siano aumentati, però, non significa che sia impossibile guadagnare oggi in borsa. C’è un modo per non farsi travolgere da queste paure. La strada è puntare sul breve termine. Il mezzo per percorrere tale strada è affidarsi al Forex & Cfd Trading.

Forex Trading e Cfd trading: vantaggi rispetto alla Borsa

trading cfd

Il CFD trading ricorda molto da vicino l’acquisto tradizionale di azioni. Con il trading di Cfd è possibile comprare strumenti che sono legati all’andamento di specifiche azioni. Si guadagna e si perde in relazione al trend della quotazione ma con una sostanziale differenza rispetto alla borsa.

Comprando Cfd, infatti, non ci si carica di alcun dovere. Anche le spese a titolo di commissione non sono certamente come quelle delle azioni. I guadagni, invece, possono essere immediati. Anche in questo caso, infatti, possono essere condotti investimenti di breve periodo.

Migliori piattaforme trading

trading online banche

Ma dove si può fare trading online oggi? Negli ultimi anni c’è stato un boom delle piattaforme autorizzate. Questo discorso ha riguardato sia il trading binario che il trading di Cfd. Nell’elenco sottostante sono indicati i migliori broker per guadagnare in borsa con il trading. E’ bene ricordare che l’utilizzo di tali strumenti può comportare la perdita del capitale. Per questo motivo, prima di puntare sul trading online, è sempre meglio esercitarsi sulle piattaforme demo. Queste ultime permettono di simulare l’attività di trading senza però rischiare perdite.

Tutte le migliori piattaforme trading danno questa possibilità che è esercitabile senza limiti di tempo. Unendo alla pratica sulla piattaforma trading anche uno studio sull’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, è possibile creare una valida alternativa all’investimento in borsa. Quanto si guadagna oggi con il trading online è decisamente più elevato di quanto si guadagna in borsa. Mettersi alla prova con un conto demo non costa nulla.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?