Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 15-11-2018 15:09

Warren Buffett come sceglie le azioni da comprare

Conoscere i criteri che Warren Buffett utilizza per scegliere le azioni su cui investire significa avere un ottimo punto di riferimento per i propri investimenti. In questo post mi occuperò proprio di come Warren Buffett sceglie le azioni da comprare. Ti consiglio di leggere questo approfondimento solo se precedentemente, hai studiato e quindi sei a conoscenza delle basi di quella che è la filosofia di investimento di Warren Buffett. Questo post, a sua volta, si ricollega con un altro post che abbiamo scritto sui metodi dell’oracolo di Omaha nelle scorse settimane. Mi riferisco ai 7 trucchi di Warren Buffett per investire in azioni.

Per capire come Warren Buffett sceglie le azioni su cui investire è bene fare prima una premessa che riguarda appunto le azioni in generale.

Attenzione perchè in questo paragrafo non parlerò di quali sono le azioni che Warren Buffett consiglia di comprare (ossia dei titoli specifici) ma solo dei criteri generali di scelta.

Quali sono le azioni su cui Warren Buffett investe?

Le azioni preferite da Warren Buffett sono quelle dei Consumer monopoly ossia dei monopoli che immettono sul mercato prodotti per i quali non esiste una vera concorrenza poichè si tratta di prodotti riferiti a marchi registrati  comunque di prodotti praticamente unici.  Un esempio classico è Coca Cola ma anche tutte quelle società che offrono servizi bancari e finanziari.

Quali sono le azioni che Warren Buffett non compra?

Come ci sono le azioni che Warren Buffett preferisce, allo stesso modo ci sono anche le azioni che all’oracolo di Omaha proprio in vanno giù. Certamente Warren Buffett non investe sulle azioni delle Commodity-based firms ossia delle aziende di prodotti massificati. Queste aziende immettono sul mercato prodotti in serie che sono per loro natura altamente competitivi. Per questo motivo un consumatore sceglie di comprare azioni di una azienda Commodity-based firms  e non di un’altra perchè essa offre il prezzo più basso. Un esempio di aziende di questo tipo sono le società del settore tessile ma anche le società petrolifere e automotive.

Come scegliere le azioni da comprare secondo Warren Buffett

Da quello che ho detto nei paragrafi precedenti, puoi dedurre che il vero problema è capire come identificare le aziende Commodity-based firms e le aziende Consumer monopoly. Solo se saprai distinguere queste due tipologie di società potrai investire come Warrren Buffett. Per riconoscere una società commodity-based il celebre investitore usa una serie di criteri specifici sui quali ti esorto a concentrare la tua attenzione.

  1. L’azienda presenta un basso rendimento del capitale netto definito come ricavi netti divisi per capitale netto
  2. Il settore ha molti produttori
  3. I profitti dell’azienda tendono ad essere poco stabili ma anzi irregolari
  4. L’azienda presenta bassi margini di utili definiti come il rapporto tra ricavi netti e ricavi
  5. Il brand non beneficia di fidelizzazione o comunque la fidelizzazione del marchio è scarsa
  6. Il settore presenta molti produttori e quindi è ipercompetitivo
  7. I profitti della società sono direttamente collegati alla capacità gestionale nell’usare in modo efficiente le attività tangibili

Ma perchè Warren Buffett ha deciso di non investire in queste azioni? Le aziende commodidy-based, per loro stessa natura, sono sopraffatte dall’idea che occorra  produrre al minor costo possibile. Operando in un settore di mercato molto competitivo, queste aziende sono costrette a spendere molto per migliorare la propria produzione. Questo percorso obbligato ha ovviamente dei costi. Le aziende commodidy-based hanno meno risorse a disposizione per lo sviluppo di prodotti e di progetti. Meno attenzione allo sviluppo significa futuro sempre incerto ed è per questo motivo che Warren Buffett sceglie di non investire in questi asset.

Su cosa Warrren Buffett investe quindi?

Fino ad adesso l’attenzione di questo post è stata rivolta soprattutto ai settori sui quali Warren Buffett non investe. Adesso ti dirò invece su cosa Buffett investe? L’oracolo di Omaha, come ho già anticipato, preferisce investire sulle aziende che possono vantare un monopolio sui consumatori. Questa regola vale indipendentemente da quelli che sono i motivi per i quali è presente questa situazione di monopolio. Accanto alle aziende private che operano in monopolio, Buffett preferisce investire anche nelle azioni di società municipalizzate.

Ma perchè a Warren Buffett piacciono i monopoli? I motivi sono diversi. Non devi scordare che, strutturalmente, i monopoli hanno la capacità di adeguare i prezzi all’inflazione in modo molto veloce. Questo avviene perchè p presente una competizione che è talmente ridotta da rendere impossibile il mantenimento dei prezzi ai livelli attuali.

Quando Warren Buffett sceglie le azioni su cui investire va quindi a caccia dei monopoli. Essi hanno alcuni punti di forza che rappresentando garanzie per il futuro come la fiducia nella marca, le licenze e i brevetti. In pratica nei monopoli c’è tutto quello che non è presente nelle azioni delle aziende commodidy-based.

Quali aziende sono monopoli secondo Warren Buffett

 

Quando Warren Buffett sceglie le azioni su cui investire va quindi alla ricerca dei monopoli. In quest’ultimo paragrafo vorrei fare degli esempi di monopoli secondo quella che è l’accezione data dall’oracolo di Omaha.

Monopoli sono aziende che vendono prodotti ma anche aziende che vendono servizi. Un tipico esempio delle prima è rappresentato da Coca Cola. Lo sapevi che nel portafoglio azionario di Warren Buffett da oltre 20 anni sono presenti le azioni Coca-Cola? In effetti questa circostanza fa molto riflettere.

Tra i monopoli ci sono anche i maggiori quotidiani, le aziende farmaceutiche con brevetti e medicine con un marchio conosciuto ma acnche i ristoranti con marchio internazionale come ad esempio McDonald’s. In tutti questi settore devi guardare quando vuoi capire dove investe Warren Buffet oggi.

Tra i monopoli, accanto alle aziende che forniscono bene ci sono poi anche quelle che invece forniscono servizi. Un’azienda che fornisce servizi è monopolio se comunque i suoi servizi sono sempre richiesti. E’ questo, ad esempio, il caso delle società delle carte di credito come American Express e Dean Witter Discover.

Come Warren Buffett sceglie le azioni sui cui investire conclusioni

In questo post ti ho parlato di come Warren Buffett investe in azioni e dei criteri che adotta per scegliere i titoli. Ovviamente tu non sei Warren Buffett e quindi tutto quello che ho fin qui detto può esserti al massimo di aiuto e di consiglio. Il suggerimento che posso darti in conclusione è quello di provare ad applicare concretamente il metodo di Warren Buffett per comprare le azioni migliori. Mi raccomando, però, non investire denaro reale ma, se possibile, opera in  maniera simulata. Non per forza di cose devi comprare azioni Coca Cola (giusto per indicare un titolo preferito da Warren Buffett) puoi anche investire in azioni Coca Cola per esempio attraverso il trading di CFD con il broker eToro.

CONTO DEMO

eToro demo gratis

Investire in azioni Coca-Cola con eToro conviene grazie al conto demo! eToro ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD su tantissime azioni!

Il fatto che in questo post io non abbia citato molte azioni non è affatto una casualità. Il mio obiettivo, infatti, quello soprattutto di dare delle linee guida da seguire ovvero un metodo di investimento. Quale è il metodo che Warren Buffett usa per investire in azioni può essere considerato il sottotitolo a questa guida.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com