Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 08-11-2018 15:19 Aggiornato il: 08-11-2018 15:20

Warren Buffett regole per investire con successo: 7 trucchi per guadagnare

Sono certo che tantissime volte ti sarai chiesto come fa Warren Buffett a guadagnare così tanto? Il celebre oracolo di Omaha ha dei segreti oppure dei trucchi? Pensare di diventare come Warren Buffett (o magari provare semplicemente ad investire come Warren Buffett) è il sogno di tutti gli investitori sia professionisti che principianti. E’ per questo motivo che molto spesso si cercano in modo quasi ossessivo informazioni sulle strategie di investimento del celebre oracolo di Omaha. Questa attività di ricerca è però quasi superflua. Non penso, infatti, che Warrren Buffett sia propenso a condividere con te ragioni del suo successo. Niente segreti, quindi, e neppure trucchi e trucchetti vari. Quello di cui ti voglio parlare in questo articolo riguarda semplicemente…le regole che Warren Buffet segue.

Hai capito proprio bene. L’argomento del post sono appunto regole da seguire per investire in azioni o in qualsiasi tipo di asset. In un precedente post mi sono occupato della filosofia di investimento di Buffett. Ebbene ti invito questo nuoovo post una sorta di prosecuzione del precedente. E’ dalla filosofia, infatti, che traggono origine le sette regole di Buffett per investire in azioni oggi.

Warren Buffett regole per investire oggi

Quando parlo di regole usate da Buffett per investire oggi, credo sia necessaria una precisazione per poter così avere un giusto inquadramento dell’argomento. Se vuoi diventare come Warren Buffett (beh, in effetti mi sembra esagerata questa espressione e quindi forse è meglio ripiegare sul più neutro: se vuoi investire come Warren Buffett), devi per forza di cose entrare nell’ottica di lungo termine. Scordati investimenti mordi e fuggi. Per maturare profitti veri serve tempo e per questo motivo le regole di Buffett sono plasmate sul lungo termine.

Ti ricordo che per investire in azioni nel breve termine c’è uno strumento innovativo nuovo e molto efficacie: il trading di CFD. Attraverso i Contratti per Differenza puoi negoziare azioni da casa in modo semplice. I CFD sono strumenti derivati. Puoi imparare a fare trading sulle azioni attraverso i CFD con il broker eToro.

CONTO DEMO

Conto demo gratis eToro

Scopri come fare trading online con eToro! eToro ti permette di investire su tanti asset in modo sicuro e con un deposito minimo!

Prima regola Warren Buffett: gestione razionale dei soldi degli azionisti

Quale è la prima regola suggerita da Warren Buffett? Rispondere a questa domanda significa, in parte, svelare quello che può essere considerato come una sorta di segreto dell’oracolo di Omaha. Ci sono tante regole che Buffett segue per investire oggi con successo ma ve ne è una che alla base della base. Dalla prima regola di Buffett derivano, in altre parole, tutte le altre. La prima regola dell’oracolo di Omaha è così riassumibile: i manager devono aver gestito razionalmente i soldi degli azionisti. Sicuramente dirai…ma questa è una ovvietà!

Secondo Buffett decidere se fare cassa con gli utili oppure restituirli agli azionisti può essere considerato un esercizio di razionalità (per i manager). Secondo Buffett ogni manager capace si trova costantemente dinanzi a questo bivio. Questo avviene perchè psicologicamente ogni manager è portato ad usare gli utili per incrementare il proprio dominio. 

Seconda regola Warren Buffett: l’impresa deve aumentare nel tempo i guadagni degli azionisti

L’impresa ha una sola regola da seguire: incrementare nel corso del tempo i guadagni dei suoi azionisti. Non è quindi un caso se Warren Buffett indica in questo principio la sua seconda regola per investire.

La base di questa regola è il concetto di cash flow che di norma viene calcolato come somma tra guadagni operativi più spese di deperimento e altre spese non-cash. Secondo Buffett questo indicatore così concepito è incompleto in quanto non vengono considerati reinvestimenti richiesti dal business. Questi ultimi sono definiti come “l’ammontare medio delle spese per impianti ed equipaggiamenti che il business richiede per il mantenimento di una posizione competitiva di lungo periodo”. Proprio perchè parziale, il cash flow, indicatore che certamente conoscerai se scegli di investire in azioni, viene sostituito da Buffet  con l'”owner earnings” dato dalla somma del cash flow meno i reinvestimenti.

Terza regola di Warren Buffett: scegli il momento giusto per comprare

Quante volte ti sarei chiesto: quale è il momento giusto per comprare azioni o investire in azioni? C’è un momento preciso in cui devi agire? La terza regola dell’oracolo di Omahe è dedicata a questo argomento. Secondo Buffett, quando decidi di comprare un’azione la sua quotazione deve essere almeno il 25% inferiore al valore intrinseco. Il problema è che calcolare il valore di un’azienda non è affatto facile. Se vuoi un segreto posso dirti che Buffett Usa invece del cash flow il suo “owner earnings” di cui ho parlato in precedenza.

Ad ogni modo ricorda sempre che un errore nelle stime può vanificare il risultato dell’investimento. Per ridurre questo rischio Buffett è solito usare il suo “margine di sicurezza” del 25%.

Quarta regola di Warre Buffett: i manager devono saper convertire vendite in profitti

La quarta regola che Buffett usa per investire sui mercati riguarda il ruolo dei manager. Secondo il celebre investitore le migliori società sono quelle guidate da manager che sono capaci di tagliare i costi. Tuttavia le aziende che annunciano tagli a causa di ristrutturazione sono quelle che non sono state capaci di investire in modo saggio negli ultimi anni ma anzi hanno speso i soldi degli azionisti senza logica alcuna.

Quinta regola Warren Buffett: evitare aziende piene di debito

Con il suo quarto consiglio, Warren Buffett risponde ancora alla domanda su quali azioni conviene comprare o su quali titoli conviene investire. Secondo il celebre e ricchissimo investitore, un buon business deve essere in grado di guadagnare un buon ritorno senza eccessivo aiuto della leva dei debiti.

L’indebitamento deve quindi restare ridotto e le azioni da comprare sono quelle di società che raggiungono obiettivi significativi senza l’impiego di una grande quantità di debiti. Prima di decidere su quali azioni investire, quindi, conviene andarsi a guardare i bilanci, la voce indebitamento e poi decidere cosa fare.

Se stati investendo in azioni con il trading di CFD, ti ricordo che puoi sempre fare pratica con un conto demo prima di rischiare denaro reale. Scegli un broker sicuro per questa operazione come ad esempio 24Option.

CONTO DEMO

24Option demo gratis

Investire sui migliori mercati con 24Option conviene grazie al conto demo! 24Option ti fornisce gratuitamente la demo per fare trading di CFD su tanti asset!

Sesta regola di Warren Buffett: attenzione alla perfomance

Se sei solito investire in azioni, saprai che la quotazione in tempo reale è un punto di partenza ma non è un punto di arrivo. Prima di aprire la tua posizione (short o long), guarda quindi ai grafici storici. Al pari, secondo Warren Buffett sono da preferire quelle società che nel corso del tempo hanno avuto un ottimo return on equity ossia un ottimo ritorno sul capitale investito. Viceversa il rapporto utili per azione di per sé non è considerato dall’oracolo di Omaha un valido indicatore.

Settima regola di Warren Buffett: il valore degli azionisti deve essere davvero aumentato

Ultima regola di Warren Buffett riguarda quello che sta più a cuore di un azionista ossia il valore incamerato dal suo investimento. “one dollar for one dollar” afferma Buffett in una frase che è diventata famosa ed il simbolo del buon investimento. Secondo il celebre investitore se la parte dell’utile trattenuta dalla società è impiegata bene allora il mercato apprezzerà tutto questo nel lungo termine e il valore del titolo aumenterà di conseguenza. La settima regola di Buffett per investire è quindi un invito a guardare nel lungo termine poichè sono li le vere occasioni per trarre profitto.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com