Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-06-2015 12:05 Aggiornato il: 01-05-2016 18:21

Masi Agricola debutterà sull’Aim Italia il 30 giugno 2015

Debutterà in Borsa Italiana, domani martedì 30 giugno 2015, Masi Agricola, società produttrice di vini; le azioni ordinarie del gruppo sono state ammesse alle negoziazioni sull’Aim Italia, il mercato alternativo del capitale di Borsa Italiana.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La data di inizio delle negoziazioni di Masi Agricola è prevista per domani, martedì 30 giugno 2015, il lotto minimo di negoziazione è di 250 azioni, mentre il codice ISIN della società è IT0004125677.

L’ammissione sull’Aim Italia di Masi Agricola che, lo ricordiamo, è una società produttrice di vini di qualità nota soprattutto per i suoi Amaroni, è avvenuta a seguito del collocamento istituzionale rivolto a investitori qualificati italiani e istituzionali esteri di 6.436.000 azioni di cui 4.347.000 titoli provenienti dall’aumento di capitale e 2.089.000 azioni messe in vendita da Alcedo SGR. Inoltre, i Joint Global Coordinator hanno esercitato l’opzione di over allotment per altre 965.000 azioni concesse da Alcedo SGR.

Al momento del debutto in Borsa, il flottante sul mercato sarà corrispondente al 20 per cento del capitale sociale del gruppo.

Nell’ambito del collocamento istituzione, la società ha indicato in 4,6 euro il prezzo delle azioni offerte nell’ambito del collocamento istituzionale; ciò ha creato una domanda totale di quasi1,3 volte la quantità offerta; la richiesta è pervenuta per il 55 per cento da investitori italiani e per il 45 per cento da investitori esteri.

Come dicevamo, Masi Agricola (società veronese guidata da Sandro Boscaini, presidente e amministratore delegato del gruppo) è tra i maggiori produttori italiani di vini di qualità; nel corso del 2014 ha venduto circa 11,5 milioni di bottiglie; molto apprezzato all’estero, al 31 dicembre 2014 il gruppo risultava essere presente in 90 Paesi del mondo con un fatturato proveniente dall’esportazione verso l’estero pari al 90 per cento del totale.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Plus500
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Vasta scelta di CFD
Deposito min: 100 €
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.