Valoreazioni
Pubblicato da: Simone Ricci - il: 31-08-2015 10:00 Aggiornato il: 01-05-2016 21:56

Sempre più probabile il debutto di Versace a Piazza Affari nel 2016

Non è un momento tranquillo per le aziende attive nel settore del lusso e il loro andamento in Borsa, eppure c’è un gruppo molto importante che è pronto a sbarcare presto a Piazza Affari. Si tratta della Gianni Versace Spa, celebre compagnia milanese che sta pensando seriamente alla quotazione: entrando più nello specifico, l’Initial Public Offering (IPO) non dovrebbe avere luogo più tardi della fine del 2016.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L’arco temporale è dunque piuttosto ampio e si possono ipotizzare degli scenari interessanti. Nel corso del mese di luglio, l’assemblea societaria ha approvato ufficialmente l’aumento di capitale da 2 milioni di euro, operazione riservati ad alcuni dei manager. Si è deciso di emettere 111.428 nuovi titoli azionari di categoria C e altre 111.428 di categoria D, per un totale molto vicino allo 0,3% dell’intero capitale sociale.

Le azioni di categoria C, inoltre, verranno emesse a un prezzo unitario di poco superiore ai 14 euro (14,01), di cui 13,01 euro a titolo di sovrapprezzo. Per quel che riguarda invece le azioni di categoria D, il prezzo unitario sarà pari a 3,87 euro (sovrapprezzo di 2,87 euro). I diritti collegati a questi titoli sono diversi e quando vi sarà la quotazione ufficiale a Piazza Affari si procederà con la conversione automatica in azioni IPO ordinarie.

Diversi organi di stampa hanno anche azzardato una previsione in riferimento alla valutazione dell’offerta pubblica iniziale prendendo spunto dalle cifre che sono appena state elencate: si tratta di 1,15 miliardi di euro, cifra puramente indicativa. Il debutto a Piazza Affari sarà valutato in base alle condizioni di mercato. Dunque, sorge spontanea una domanda: che cosa succederà se saranno giudicate sfavorevoli?

La quotazione sarà semplicemente rimandata al 2017. Versace può attualmente contare sulle risorse finanziarie dell’ultimo socio entrato a far parte del capitale sociale, Blackstone: il gruppo finanziario americano si è assicurato una quota di partecipazione pari al 20% e ha contribuito al miglioramento della situazione economica con 150 milioni di euro.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.