Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 27-02-2013 7:24

Divieto vendite allo scoperto del 27 febbraio 2013

Nel corso della seduta di oggi a Piazza Affari non sarà possibile utilizzare il meccanismo delle vendite allo scoperto su determinati titoli del comparto bancario. A stabilirlo è stata la Consob, che durante la mattinata di ieri ha vietato le vendite allo scoperto per le sedute del 26 e 27 febbraio su Intesa Sanpaolo e Banca Carige, estendendo poi ieri in serata tale divieto per la seduta del 27 febbraio su Mediolanum e Banco Popolare.

Il divieto, ricordiamo, riguarda le vendite allo scoperto assistite dalla disponibilità dei titoli, che si va quindi ad aggiungere a quello sulle vendite allo scoperto “nude” già in vigore dal primo novembre scorso per tutti i titoli azionari.

La decisione è stata presa a fronte del forte calo registrato ieri dai titoli azionari del comparto bancario, in particolar modo per quelli sopra indicati e sui quali la Consob ha vietato le vendite allo scoperto, sulla scia dell’esito delle elezioni politiche che ha confermato per l’Italia una situazione di grave incertezza politica che potrebbe rendere il Paese ingovernabile, facendo così naufragare la speranza che potesse essere costituito un nuovo governo capace di porre in essere le riforme necessarie per garantire la stabilità economica nel lungo termine.

Sull’andamento del titolo Banca Crige ha influito anche l’annuncio di un piano di rafforzamento del capitale che sarà attuato in parte attraverso un aumento di capitale e in parte attraverso la dismissione di asset non strategici.

TIPO:
PERIODO:
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com