Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 03-05-2013 11:06

Fiat immatricolazioni auto in calo ad aprile 2013

Ad aprile 2013 Fiat ha immatricolato in Italia 35.094 vetture, registrando così un calo del 14,4% su base annua e ottenendo una quota di mercato del 30,19%, in diminuzione rispetto al 31,42% registrato ad aprile 2012.

La flessione, tuttavia, non ha interessato solo Fiat ma l’intero mercato automobilistico italiano, che nello stesso mese ha immatricolato 116.209 autovetture, con un calo del 10,83% rispetto ad aprile 2012. Al riguardo il Centro Studi Promotor ha sottolineato che la caduta delle immatricolazioni continua ormai ininterrottamente da marzo 2010, soprattutto a causa dell’aumento del costo del carburante, di quello delle assicurazioni, delle difficoltà di accesso al credito, del carico fiscale e della crisi economica.

Tuttavia, nonostante il calo delle immatricolazione e della quota di mercato, il gruppo Fiat è comunque riuscito a conquistare le prime quattro posizioni della classifica delle auto più vendute, ovvero Panda, Punto, Ypsilon e 500. La prima ad aprile 2013 si è confermata la vettura più venduta con oltre 9.300 vetture vendute, segue la punto con quasi 6.400 unità, la Ypsilon con 6.100 vetture e infine la 500 con oltre 4.600 immatricolazioni.

Massimo Nordio, neo presidente dell’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere in Italia, ha spiegato che l’intero settore automobilistico confida nel nuovo governo e nella sua promessa di varare al più presto misure in grado di rilanciare l’economia e l’occupazione, con conseguenti effetti positivi sull’intero settore dell’auto.

chiusura
0
variazione
0(+0%)
APERTURA
0
MASSIMO
0
MINIMO
0
AGGIORN.
01/01/70 01:00
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com