Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 07-10-2014 9:42 Aggiornato il: 07-10-2014 9:44

Fiat la fusione con Chrysler sarà operativa dal 12 ottobre 2014

La fusione tra Fiat e Chrysler avrà effetto dal 12 ottobre prossimo; sembra, finalmente, che la tanto discussa e agognata fusione tra la Fiat e Chrysler stia per compiersi e tra pochi giorni sarà ufficiale.

Si sono avverate tutte le condizioni sospensive alla fusione di Fiat che prenderà ufficialmente il nome di Fiat Chrysler Automobiles-Fca previste dal progetto di fusione approvato dall’assemblea degli azionisti il 1 agosto scorso (si veda: Fiat assemblea degli azionisti approva la fusione con Chrysler). Il termine previsto dalla legge per l’opposizione dei creditori è scaduto il 4 ottobre e non ci sono state opposizione.

A questo punto la fusione può perfezionarsi. Fiat prevede che la fusione con Chrysler abbia effetto dal prossimo 12 ottobre e che le azioni ordinarie di Fca siano quotate sul Nyse e, in seguito all’autorizzazione da parte di Consob alla pubblicazione del relativo documento informativo, sul Mta a partire da lunedì 13 ottobre 2014.

In una nota, il Lingotto conferma le avvenute condizioni sospensive alla fusione di Fiat in Fiat Investments NV, che prenderà il nome di Fiat Chrysler Automobiles NV – FCA, previste dal progetto di fusione.

Il diritto di recesso è stato esercitato per un numero di azioni tale da non superare il limite di 500 milioni di euro previsto come tetto massimo dalla società (si veda: Fiat Chrysler i risultati del diritto di recesso), di conseguenza anche questa condizione sospensiva è stata soddisfatta.

Inoltre, nella giornata di ieri, 6 ottobre, il New York Stock Exchange ha comunicato di aver approvato la quotazione delle azioni ordinarie di Fca, subordinatamente alla loro emissione al momento dell’efficacia della fusione; sempre ieri, la Borsa Italiana ha approvato la quotazione delle azioni ordinarie di Fca sul Mercato Telematico Azionario.

L’ultimo giorno di quotazione delle azioni ordinarie Fiat sul Mta, Euronext France e Deutsche Boerse sarà venerdì 10 ottobre 2014.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com