Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 12-02-2013 14:22 Aggiornato il: 12-02-2013 14:27

Fimeccanica vietate vendite allo scoperto 12 e 13 febbraio 2013

La Consob ha comunicato questa mattina la decisione di vietare le vendite allo scoperto sul titolo Finmeccanica nelle sedute di oggi e di domani fino alle ore 24:00.

Il divieto, ha precisato la Commissione, riguarda le vendite allo scoperto assistite dalla disponibilità dei titoli, in maniera tale da estendere la portata del divieto di vendite allo scoperto “nude” già in vigore per tutti i titoli azionari dal primo novembre 2012.  La decisione è stata presa ai sensi del regolamento comunitario in materia di “short selling” e tenendo conto della variazione di prezzo superiore alla soglia del 10% registrata oggi dal titolo sulla scia della notizia dell’arresto del presidente Giuseppe Orsi nell’ambito di un’inchiesta legata a presunte tangenti che sarebbero state pagate in India nel 2010, quando il manager era ai vertici di Agusta Westland.

La notizia secondo gli analisti influirà senza dubbio in maniera negativa sul business della società e sull’andamento del titolo in Borsa, in quanto a prescindere dal suo eventuale coinvolgimento per responsabilità amministrativa, che potrebbe determinare l’applicazione nei suoi confronti di sanzioni interdittive che le impedirebbero di siglare contratti pubblici, la vicenda avrà senza dubbio ripercussioni negative sulla reputazione di Finmeccanica in ambito internazionale.

Il meccanismo delle vendite allo scoperto, ricordiamo, consiste in un’operazione finanziaria mediante la quale l’investitore vende dei titoli che non possiede realmente ma che chiede in prestito ad un soggetto terzo servendosi dell’intermediazione del suo broker, impegnandosi al contempo a restituirli entro un termine prestabilito. L’obiettivo è quello di realizzare un guadagno dato dalla differenza tra il prezzo di vendita e quello di riacquisto del titolo.

chiusura
variazione
()
APERTURA
MASSIMO
MINIMO
AGGIORN.
01/01/70 00:00
TIPO:
PERIODO:

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com