Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 01-04-2014 12:12

Fineco quotazione in Borsa entro estate 2014

Secondo alcune indiscrezioni trapelate nel corso delle ultime ore, Fineco potrebbe sbarcare a Piazza Affari entro la prossima estate. In particolare, il collocamento della banca online attiva nel settore del risparmio gestito e dell’intermediazione via internet avverrebbe ad opera di Unicredit, che la possiede interamente e che secondo i rumors potrebbe procedere al collocamento di una quota pari al 30-40% circa del capitale.

Del resto, non molto tempo fa l’amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, aveva affermato di attendere un impatto positivo di 30bps sul Core Tier 1 dalla cessione di una partecipazione di minoranza in Fineco, oltre che da una partnership per UCCMB.

Secondo gli analisti, infatti, Fineco, che ha 31 miliardi di euro di masse amministrate e 19 miliardi di euro di masse gestite, potrebbe avere un valore che si aggira intorno agli 1,9-2,1 miliardi di euro, pertanto la vendita di una quota del 30%-40% del capitale potrebbe permettere a Unicredit di incrementare di 10-15 punti base il Core Tier 1. La procedura finalizzata alla quotazione della società sul mercato azionario italiano dovrebbe essere conclusa entro giugno-luglio di quest’anno.

Se le indiscrezioni dovessero risultare fondate, dunque, Fineco diventerebbe una delle Ipo del 2014, che si andrebbe ad aggiungere a Green Power, Sunshine Capital Investments, Expert System, Gala e Triboo Media, tutte quotate dall’inizio di quest’anno ad oggi sull’AIM Italia.

Nel corso degli ultimi giorni si è anche parlato della possibile cessione di Pioneer da parte di Unicredit, sempre al fine di rafforzare il patrimonio, tuttavia si tratta di una possibilità che gli analisti tendono a considerare, seppur positiva dal punto di vista del patrimonio, negativa su altri fronti, come ad esempio dal punto di vista degli utili. Tale cessione, infatti, avrebbe sicuramente un impatto negativo sui risultati dell’istituto di Piazza Cordusio, essendo stata da sempre Pioneer una costante fonte di profitti a basso rischio.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com