Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 17-06-2015 9:30 Aggiornato il: 01-05-2016 18:22

I giudizi di questa settimana degli analisti

Il giudizio degli analisti delle principali banche d’affari è molto importante per chi decide di operare in borsa, in quanto permette di capire quali sono i titoli da comprare, quelli da vendere e quelli che, invece, possono essere mantenuti nel portafoglio. Proprio questo scopriremo quali sono i giudizi che gli esperti hanno dato in questi giorni sulle società quotate a Piazza Affari.

In un report sul settore bancario, gli analisti di Credit Suisse si sono occupati di alcuni titoli bancari italiane; per i gruppi menzionati dall’agenzia finanziaria le valutazioni sono tutte positive e riviste al rialzo. Confermato per Ubi Banca il giudizio “outperform” (farà meglio del mercato) ma aumentato il prezzo obiettivo da 7 a 8,5 euro. Stesso rating anche per Unicredit, “neutrale” e per Intesa SanPaolo, “outperform”, ma target price alzato rispettivamente a 7 e a 3,9 euro (dai precedenti 5,5 e 3 euro).

Dopo i risultati dell’aumento di capitale (si veda: Monte dei Paschi di Siena risultati aumento di capitale 2015) e la collocazione dei diritti rimasti inoptati già nella prima giornata di offerta (Banca Mps collocati diritti inoptati dall’aumento di capitale) Banca Akros ha ricominciato ad occuparsi del titolo Banca Monte dei Paschi di Siena dopo che aveva interrotto la copertura in seguito al Comprehensive Assessment, assegnando all’istituto senese il rating “buy” (comprare) e il target price di 2,25 euro.

UBS si è occupata di Saipem e di Tenaris; per la controllata di Eni, la banca d’affari ha aumentato da 8,25 a 11 euro il prezzo obiettivo e ha migliorato il giudizio da “sell” (vendere) a “neutrale”. Per Tenaris l’incremento riguarda il rating; da “neutrale” a “buy”.

Infine, gli analisti di HSBC hanno iniziato la copertura del titolo Enel Green Power con un target price di 2,1 euro e un rating “buy” (acquistare).


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • i giudizi di oggi

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com