Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 16-11-2014 10:26

Il canone Rai si pagherà con la bolletta della luce

Nessuno potrà più sfuggire al pagamento del canone Rai. Non è una minaccia ma una realtà: da adesso il canone si pagherà direttamente nella bolletta della luce. Il premier Renzi, in accordo con il sottosegretario alle comunicazioni Antonello Giacomelli, ha dato il via libera al nuovo provvedimento per il pagamento del canone Rai.

Fin’ora il canone Rai era una delle tasse più evase, sia da chi decideva semplicemente di non pagarlo, sia da chi trovava stratagemmi o cavilli per non corrispondere tale tassa; adesso, con la riforma, non pagarlo sarà difficile, dato che arriverà direttamente con la bolletta della luce. L’intento è chiaro: raccogliere soldi facendo pagare a tutti la tassa; la manovra garantirà un introito di 1,8 miliardi di euro all’anno.

In realtà questa cifra non è molto di più di quanto viene raccolto adesso, dato che l’importo del canone verrà ridotto. Si parla, infatti, di una cifra che oscillerà tra i 35 e gli 80 euro in base agli indicatori Isee (si veda: Modello Isee cos’è e a cosa serve); rimarranno valide anche le fasce di esenzione e i bonus per i soggetti in difficoltà economica, mentre tutti gli altri pagheranno in media 60 euro l’anno, che equivale a circa la metà del canone attuale (si veda: Importi canone Rai 2014).

Come dicevamo, d’ora in poi non pagare il canone sarà difficile: oltre a non possedere il televisore, i cittadini dovranno dimostrare di non avere nemmeno un qualsiasi tipo di dispositivo attraverso il quale si possano guardare i programmi del servizio pubblico, ovvero tablet, iPad, pc e smartphone il che, ai giorni d’oggi, è praticamente impossibile.

Preso atto della situazione, la palla passa al Tesoro e a Palazzo Chigi, che dovranno scegliere lo strumento normativo per regolamentare questo provvedimento; per quanto riguarda il metodo di pagamento ci sono ancora dei dubbi, anche se pare avverrà insieme alla bolletta della luce; infatti, l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il servizio idrico non è d’accordo con il pagamento del canone Rai nella bolletta della luce sia uso improprio. Non resta che attendere la fine dell’anno per scoprire come dovremo pagare questa tassa che andrà a sommarsi con quelle che già gravano nelle tasche degli italiani (a tal proposito si veda: Tutti i rincari previsti dal 1 dicembre 2014).


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com