Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 02-11-2014 10:26

Ipo Ray Way c’è l’ok da parte di Consob

La Consob ha dato il via libera al prospetto informativo per la quotazione di Ray Way a Piazza Affari; l’offerta ha per oggetto 83 milioni di azioni massime, corrispondenti a circa il 30,51% del capitale della controllata della Rai.

Il collocamento istituzionale di Ray Way, grazie all’ok ricevuto da Consob, avrà inizio domani, lunedì 3 novembre 2014 e, salvo proroga o chiusura anticipata terminerà il 13 novembre, mentre per il debutto in borsa appare probabile la data del 19 novembre anche se, per avere l’ufficialità sulla data dell’inizio delle contrattazioni bisognerà attendere un nuovo avviso.

L‘offerta di quotazione di Ray Way ha per oggetto 83 milioni di azioni massime, corrispondenti a circa il 30,51% del capitale del gruppo, di cui minime 8,3 milioni, ovvero il 10% del totale, sono rivolte al pubblico indistinto in Italia e ai dipendenti, mentre le restante 74,7 milioni, ossia il 90%, sono riservati agli investitori istituzionali. Inoltre, includendo l’opzione greenshoe, la percentuale del capitale che andrà sul mercato sale al 34,93%.

Il valore dei titoli è compreso in una forchetta tra i 2,95 e 3,5 euro e l’incasso previsto oscilla tra i 245 e i 290 milioni di euro. Agli assegnatari delle azioni nell’ambito dell’offerta pubblica che manterranno la piena proprietà dei titoli per dodici mesi dalla data di pagamento spetterà l’attribuzione gratuita di un’azione ogni venti azioni assegnate (il cosiddetto bonus share).

I coordinatori dell’offerta sono Banca Imi, Credit Suisse e  Mediobanca, che sono anche i joint bookrunner del collocamento istituzionale insieme a Citigroup e Bnp Paribas. Banca Imi, inoltre, ha anche il ruolo di sponsor e di responsabile del collocamento per l’offerta pubblica.

Il consiglio di amministrazione di Ray Way ha approvato i risultati dei primi nove mesi del 2014; i conti mostrano ricavi pro-forma pari a 155,2 milioni di euro e un margine operativo lordo pro-forma pari a 80,4 milioni; l’utile netto pro-forma è stato pari a 26,9 milioni di euro.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com