Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-12-2014 9:30 Aggiornato il: 14-12-2014 22:10

L’agenda economica della settimana dal 15 al 19 dicembre 2014

La terza settimana di dicembre per la Borsa Italiana si prospetta ricca di appuntamenti interessanti. In particolar modo lo sarà venerdì 19, giorno nel quale ci sono diversi termini tecnici, dato che scadranno i futures e i contratti di opzione sulle azioni e sugli indici con termine a dicembre.

Oltre a venerdì, un altro giorno importante sarà mercoledì 17 dicembre, quando la banca centrale degli Stati Uniti comunicherà le decisioni di politica monetaria; seguirà la conferenza stampa di Janet Yellen, presidente della Federal Reserve. Si tratta di un appuntamento che non riguarda direttamente Piazza Affari, ma i cui esiti interesseranno anche le principali borse europee e quella italiana.

L’agenda economica della settimana dal 15 al 19 dicembre 2014

Lunedì 15 dicembre

– Italia. Dividendi: STM
– Macroeconomia. Italia: la Banca d’Italia comunica il dato sul debito pubblico a ottobre 2014.

Martedì 16 dicembre

Macroeconomia. Italia: bilancia commerciale totale di ottobre.
Europa: Indice PMI manifatturiero e dei servizi a dicembre. Bilancia commerciale destagionalizzata a ottobre.

Mercoledì 17 dicembre

– Trimestrali. Stati Uniti: Oracle, FedEx.
– Banche centrali. FED: comunicazione delle decisioni di politica monetaria e conferenza stampa di Janet Yellen.
Bank of England: pubblicazione dei verbali della riunione di inizio dicembre.
– Macroeconomia. Europa: inflazione finale a novembre.

Giovedì 18 dicembre

– Macroeconomia. Europa: riunione del consiglio europeo (prima giornata).

Venerdì 19 dicembre

– Italia. Borsa Italiana: scadenza dei futures e i contratti di opzione sulle azioni e sugli indici con termine a dicembre. I futures sono contratti a termine  standardizzati per poter essere negoziati facilmente in Borsa.
– Banche centrali. Bank of Japan: comunicazione delle decisioni di politica monetaria.
– Macroeconomia. Italia: fatturato industriale di ottobre e ordini all’industria di ottobre.
Europa: riunione del consiglio europeo (seconda giornata).


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com