Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 05-12-2014 10:28 Aggiornato il: 01-05-2016 18:30

Le previsioni di Société Générale per il 2015

La fine dell’anno si avvicina e con essa anche le stime degli analisti sull’andamento dei principali titoli quotati nelle borse italiane ed europee. Gli esperti di Société Générale, una delle principali banche d’affari europee, hanno stilato una lista di 15 titoli che, secondo loro, saranno vincenti nel 2015; tra di essi ci sono due titoli quotati a Piazza Affari.

Gli analisti di  Société Générale si dicono ottimisti sulle borse dell’Eurozona, che saranno sostenute dalle azioni della Banca Centrale Europea, mentre sono negativi sulla borsa di Londra. Gli esperti hanno stilato una lista di 15 titoli che vivranno un buon 2015; tra questi titoli ce ne sono due italiani: scopriamo quali.

Intesa SanPaolo. Secondo gli analisti di Société Générale i punti di forza di Intesa SanPaolo sono la solidità del bilancio, la bassa esposizione ai mercati emergenti, la liquidità disponibile, l’alto leverage ratio Basilea 3, attualmente intorno al 6 per cento, e la buona politica di dividendo pari al 4% nel 2015 (a tal proposito si veda: Previsioni dividendo Intesa Sanpaolo 2014 e 2015). Il target price è di 2,7 euro (il ritorno totale atteso è pari all’11%).

Enel. Per il colosso del settore energetico, gli esperti di Société Générale fissano un target price di 4,8 euro che implica un total returni del 27%; secondo gli analisti, la distribuzione dei dividendo dovrebbe essere sostenibile grazie a un payout del 43% stimanto nel 2015. Gli esperti, inoltre, valutano positivamente gli interventi realizzati dal nuovo management di Enel.

Gli altri titoli europei valutati positivamente dagli analisti di Société Générale sono:

– Royal Dutch Shell (Olanda)
– ArcelorMittal (Lussemburgo)
– Rio Tinto (UK)
– Vinci (Francia)
– Accor  (Francia)
– Inditex (Spagna)
– Credit Agricole (Francia)
– Axa (Francia)
– Deutche Annington (Germania)
– Edf (Francia).

Altre indicazioni che arrivano dagli esperti della banca francese sono le seguenti:

– maggiori chance alle large cap (large market capitalization) rispetto alle small;
– preferire le società farmaceutiche europee rispetto a quelle degli Stati Uniti;
– acquistare le banche di Eurolandia;
– preferire i titoli quotati all’indice Cac40 rispetto a quelli quotati al Dax30.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com