Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-04-2013 5:38

Mutui a tasso fisso

Quando si parla di mutui a tasso fisso si fa riferimento a una tipologia di finanziamento utilizzata dai mutuatari, quasi sempre per l’acquisto di una casa, che prevede un tasso di interesse fisso per tutta la durata del contratto con la banca. Il mutuo a tasso fisso fa sì che la rata mensile sia sempre la stessa, al di là delle fluttuazioni dei tassi di interesse di mercato. E’ chiaro che la sicurezza del tasso fisso è costosa, se si fa il confronto con un mutuo a tasso variabile.

Prima di stipulare un mutuo a tasso fisso è necessario procedere con un’approfondita valutazione di alcuni aspetti fondamentali, dalle prospettive sui tassi di mercato alle capacità di sopportare eventuali rialzi dei tassi (e quindi delle rate) in caso di scelta del variabile. Secondo la maggior parte degli esperti del settore dei mutui, bisogna soprattutto focalizzarsi sulle proprie possibilità economiche e su quanto sia sostenibile l’onere del pagamento delle rate mensili.

Nella pratica i mutuatari si lanciano spesso in azzardate previsioni sui tassi di interesse di mercato, che rappresenta un esercizio particolarmente difficile anche per i professionisti del settore di lunga data. In generale, si può dire che i mutui a tasso fisso sono più indicati per i lavoratori dipendenti o per coloro che desiderano non avere spese impreviste.

Questa tipologia di mutuo consente di conoscere, già prima della firma del contratto, il valore delle rate e l’ammontare totale del debito con la banca. Il mutuo a tasso fisso viene consigliato anche quando ci sono aspettative di forti aumenti del tasso di inflazione: un fenomeno del genere porta inevitabilmente a un incremento del costo del denaro e quindi dei tassi di mercato (il fisso non subisce alcun impatto rispetto al variabile).


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com