Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-09-2014 13:25

Scatto alla risposta dal 1 novembre 2014 non esisterà più

Finalmente potremo dire addio allo scatto alla risposta: Telecom, in un comunicato stampa, ha fatto sapere che dal 1 novembre 2014 verrà eliminato lo scatto allo risposta di 5,04 centesimi di euro per le chiamate effettuate dal telefono fisso.

Al fine di semplificare i prezzi base delle chiamate effettuate dal telefono di casa, a partire dal 1 novembre 2014, verrà eliminato lo scatto alla risposta di 5,04 centesimi di euro, ovvero una delle componenti che influenza di più il costo delle chiamate.

Ci sarà, invece, un unico prezzo per tutte le chiamate verso i fissi nazionali e i numeri di telefonia mobile che non terrà conto della commissione percepita all’inizio della chiamata; il prezzo unico che verrà istituito sarà di 10 centesimi di euro al minuto per le chiamate verso i fissi nazionali e i cellulari. Attenzione, però: il nuovo prezzo non riguarderà i clienti che hanno scelto di aderire a specifiche offerte di telefonia, per i quali il costo unico di abbonamento che include servizi voce e dati, resterà invariato.

Telecom ha inoltre confermato lo sconto del 50% sulle chiamate verso i numeri fissi nazionali oltre le tre ore di chiamate al mese.

Non è tutto oro quello che luccica, in quanto contestualmente alla cancellazione dello scatto alla risposta aumenterà il costo dell’abbonamento al servizio telefonico di base che passerà dagli 17,54 euro annuali in vigore attualmente, a 18,54 euro mensili, rimanendo comunque nella media europea.

Per coloro che beneficiano delle condizioni agevolate e per i titolari della Social Card, il costo dell’abbonamento non subirà variazioni.

Secondo l’ultima relazione dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, negli ultimi quindici anni in Italia, l’indice dei prezzi al consumo delle telecomunicazioni è diminuito del 44 per cento grazie alla liberalizzazione del mercato, all’innovazione tecnologica e agli effetti della regolamentazione.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com