Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 15-03-2017 16:16 Aggiornato il: 02-07-2018 14:47

Vittoria Le Pen in Francia: conseguenze sulla borsa. Come investire dopo le elezioni

Da alcune settimane i mercati europei sono entrati nel tunnel dell’incertezza. L’esito delle elezioni 2017 in Francia, con la possibile vittoria del Front National di Marine Le Pen, si sta traducendo un uno stato di ansia se non addirittura di timore. Tutti gli operatori si chiedono quali possono essere le conseguenze e gli effetti in caso di elezione di Marine Le Pen alla presidenza della Repubblica.

Gli ultimi sondaggi sulle elezioni francesi confermano, in effetti, la forte avanzata dall’estrema destra ma da qui a parlare di vittoria certa del Front National ce ne passa. Secondo le ultime previsioni è invece probabile un testa a testa con gli altri candidati, specchio di una Francia che è oramai completamente spaccata.

In questo articolo analizziamo il possibile esito delle elezioni francesi dal punto di vista dei mercati. Rispondiamo in altre parole alla fatidica domanda di questi giorni: cosa avviene in Borsa se la Le Pen vince le elezioni in Francia? Questo interrogativo non interessa solo gli investitori italiani ma tutti gli operatori. La posta in gioco è infatti altissima. Altre domande tipiche sono:

  • conseguenze vittoria Le Pen in Francia
  • cosa aspettarsi con la vittoria della Le Pen in Francia
  • cosa succede se vince la Le Pen in Francia

Ovviamente, essendo ValoreAzioni un sito rivolto sopratutto ai piccoli investitori, la vera domanda a cui risponderemo è come guadagnare con le elezioni in Francia attraverso il Cfd trading.

Elezioni in Francia quando

Manca oramai davvero poco alle elezioni 2017 in Francia. La legge elettorale sulle elezioni presidenziali prevede il doppio turno. Il primo round si terrà il prossimo 23 aprile. Se nessun candidato dovesse ottenere la maggioranza, i primi due si sfideranno al ballottaggio del successivo 7 maggio. Il ricorso al secondo turno è una tradizione delle elezioni in Francia. Anche per la consultazione del 2017, quindi, è praticamente scontato che sia necessario un ballottaggio.

Dal punto di vista dei traders, la presenza di un voto basato sul sistema del doppio turno, significa certamente più possibilità di posizionamento e quindi di guadagno. Immaginate, infatti, quello che potrebbe succedere se dal primo turno, uscissero vincitori Marine Le Pen e un altro tra i due candidati in pole position. Nelle due settimane successive si andrebbero a creare spazi enormi per guadagnare con il Cfd Trading.

Elezioni in Francia candidati

Elezioni Francia candidati

Chi sono i candidati alle elezioni in Francia? Come sempre nella tradizione francese, la sfida è a tre: un candidato socialista, un candidato della destra gollista e il Front National. Il candidato del Partito Socialista è Benoit Hamon, il candidato gollista è François Fillon e la candidata dal Front National è appunto Marine Le Pen. La Francia è reduce da cinque anni di presidenza Hollande. L’eredità lasciata dall’esponente socialista non è affatto positiva.

La presidenza Hollande è stata infatti contestata per il suo comportamento ambiguo sulla questione siriana. Hollande non si è mostrato neppure all’altezza della grave crisi economica che ha colpito anche Parigi. Più che sui problemi finanziari, però, la campagna elettorale in Francia ruota tutta attorno a poche questioni: terrorismo, ordine pubblico, immigrazione e possibile uscita dall’Eurozona.

Vittoria Le Pen in Francia

Se la Le Pen vince le elezioni francesi la Francia esce dall’Euro. Se la Le Pen vince le elezioni francesi ci sarà una Frexit. Se la Le Pen vince le elezioni francesi, le borse crolleranno. Sono queste le tre previsioni che da mesi oramai rimbombano negli ambienti finanziari. Ma quanto di vero c’è in queste frasi? Oramai da mesi è un corso un braccio di ferro tra pessimisti e ottimisti. Secondo i primi tra le conseguenze della vittoria della Le Pen di Francia ci sarà la definitiva implosione dell’Euro. Secondo gli ottimisti, invece, anche se la Le Pen dovesse vincere, l’Euro non si disintegrerà.

C’è poi chi, a proposito della possibile vittoria alle elezioni francesi della Le Pen, afferma che l’affermazione dell’estrema destra sarebbe il completamento di una evoluzione iniziata con la Brexit e proseguita con la vittoria di Trump. Fanta-geopolitica? A noi questo non interessa, perchè per ValoreAzioni l’importante è dare consigli su come investire subito prima e subito dopo le elezioni francesi.

Conseguenze elezione Le Pen in Francia: borsa

Secondo Mark Burgess, Chief Investment Officer EMEA e Responsabile azionario globale di Columbia Threadneedle Investments, se il Front National della Le Pen dovesse vincere le elezioni, nei giorni successivi al voto, ci potrebbe essere un calo verticale delle borse. Gli analisti quantificano il trend ribassista innescato dall’eventuale vittoria della Le Pen in Francia in almeno il 10%. Ad andare giù sarebbe non solo la borsa di Parigi, ma tutte le piazze europee. Il Cac 40 della Borsa di Parigi, in particolare, potrebbe subire un forte incremento della volatilità.

L’aumento della volatilità sarebbe ovviamente innescato dal timore di quelli che potrebbero essere gli effetti dell’uscita della Francia dall’Euro (Frexit). Questa situazione potrebbe durare molto a lungo visto e considerato il terreno profondamente minato in cui tutto si svolgerebbe. La Brexit, a tal riguardo, potrebbe essere solo un assaggio di quello che sarebbe una eventuale Frexit.

Conseguenze vittoria Le Pen in Francia: strategie trading

Tutto questo può tradursi in occasioni di investimento per chi fa trading di Cfd? Anche se può sembrare strano, la risposta è si.

Chi fa trading di Cfd sugli indici azionari ha la possibilità di guadagnare anche se l’indice dovesse registrare una forte flessione. Per guadagnare con il possibile crollo delle borse successivo all’eventuale vittoria della Le Pen in Francia, basta aprire una posizione short.

Il precedente della Brexit è, sotto questo punto di vista, illuminate. In quella circostanza tanti traders andarono short e realizzarono guadagni molto consistenti nel day after. E se nel caso delle elezioni in Francia succedesse la stessa cosa?

Non abbiamo la sfera di cristallo per dare certezze e quello che possiamo consigliare è di aprire un conto demo su una delle migliori piattaforme trading (Forex & Cfd) per non farsi trovare impreparati.

CONTO DEMO

Demo gratuita su 24Option

Prova il trading forex & CFD aprendo un conto demo su 24Option! Scopri come guadagnare facendo trading sugli indici azionari con un broker regolamentato ed autorizzato!

Conseguenze elezione Le Pen in Francia: su quali azioni investire?

Se in caso della vittoria della Le Pen in Francia, gli indici azionari sono visti in forte calo è logico che la maggior parte delle azioni subiranno un forte ribasso. In particolare non è difficile fare la seguente previsione: se la Le Pen vince le elezioni in Francia, le azioni delle banche europee vanno a picco. I titoli bancari, infatti, sarebbero i primi ad essere venduti anche perchè il comparto è sulla graticola da tempo.

La crisi delle banche non è un mistero e la possibile uscita della Francia dall’Euro con la vittoria della Le Pen aggraverebbe una situazione già difficile. Su questi punto gli analisti stessi non hanno dubbi e affermano: se la Le Pen vince le elezioni francesi, vendere le azioni delle banche sarà un effetto scontato. Al pari quanto detto a proposito degli indici azionari, comunque, con il trading di Cfd sulle azioni è possibile guadagnare anche in presenza di forti ribassi.

Ma ci sono azioni da comprare se la Le Pen vince le elezioni in Francia? Secondo alcuni analisti non è escluso che alcuni titoli possano mantenere la loro posizione anche in uno scenario così avverso. Sarebbe questo, in particolare, il caso di quelle quotate che presentano fondamentali solidi e operano in settori meno interessati dai cambiamenti geopolitici. Quali sono queste azioni? A questa domanda vi suggeriamo di rispondere da soli avviando una ricerca specifica. Il suggerimento che possiamo darvi è quello di seguire le oscillazioni e i grafici dei principali titoli azionario mondiali. In questo senso vi potrebbe essere di aiuto la tabella in continuo aggiornamento che viene offerta dal boker Markets a chi attiva un conto demo gratuito.

CONTO DEMO

Conto demo Markets.com

Markets ti offre un conto demo gratuito per fare trading di Cfd sulle più importanti azioni! Scopri come approfittare dell'importante offerta e iniziare a fare trading!

Conseguenze elezione Le Pen in Francia: cambi

In caso di vittoria del Front National e quindi della Le Pen alle elezioni francesi 2017, le ripercussioni sul mercato dei cambi sarebbe inevitabili. Una vittoria dell’estrema destra che ha fatto dell’anti-Euro la sua bandiera, significherebbe l’uscita della Francia dall’Euro. Del resto, non è un mistero che la stessa Le Pen abbiamo dichiarato in campagna elettorale che l’addio della Francia all’Euro non è una questione di “se” ma di “quando”.

Le conseguenze di una eventuale vittoria della Le Pen sarebbero soprattutto sul cross valutario Euro/Dollaro e sul cambio Euro/Sterlina. Tensioni ci potrebbero essere nei giorni immediatamente successivi alle elezioni e più sul lungo periodo. Anche per quello che riguarda il mercato dei cambi, quello che avvenne all’epoca della Brexit rappresenta un precedente da tenere in considerazione. Nonostante questo però, gli effetti sui cambi della vittoria della Le Pen non possono essere oggetto di previsioni precise. L’uscita della Francia dall’Euro sarebbe ovviamente un fatto nuovo.

Per capire su quale cross valutario puntare e se andare short o long, è preferibile attrezzarsi per tempo e seguire già da ora notizie, approfondimenti e sondaggi sulle elezioni francesi. Se siete dei traders principianti e non intendete perdere la possibilità di fare trading sfruttando l’esito delle elezioni francesi, il consiglio è di fare subito pratica con un conto demo molto semplice da utilizzare come quello di eToro.

CONTO DEMO

Conto demo free con eToro

Prova il trading forex aprendo un conto demo eToro! Impara a fare trading con le valute grazie ad un broker pluripremiato!

Conseguenze elezione Le Pen in Francia: materie prime

 

Come non serve la sfera di cristallo per immaginare le conseguenze che ci possono essere sul mercato dei cambi a seguito della vittoria della Le Pen in Francia, così è facile fare anche previsioni su quello che può avvenire per quello che riguarda le materie prime. Con tutta probabilità, infatti, una eventuale vittoria della Le Pen si tradurre in una corsa ai beni rifugio, in primis all’oro. Viceversa, in caso di sconfitta della Le Pen, l’oro potrebbe anche subire un deprezzamento.

Da sempre la corsa all’oro come bene rifugio è vista come il sintomo principale di una crisi imminente. Questo è vero ma anche l’aumento della quotazione dell’oro può essere un modo per trarre profitto da una situazione apparentemente svantaggiosa. Non stiamo parlando di comprare oro fisico (per il quale ci sarebbe poi il problema della custodia sicura) ma del trading di Cfd sulle materie prime. Anche in questo caso per capire se è meglio aprire una posizione long o una posizione short è necessario seguire tutte le notizie sulle elezioni francesi.

Eventualmente si può poi pensare di fare pratica in attesa del voto utilizzando il conto demo messo a disposizione da una delle migliori piattaforme trading. Per venire incontro ai nostri lettori, abbiamo indicato nell’elenco sottostante i migliori broker per fare trading di Cfd sull’oro.


Migliori piattaforme di Trading & Forex
# Broker Dettagli
1eToro Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
DEMO
Opinioni eToro 5 stelle
2Markets Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Markets 5 stelle
324Option Licenza: CySEC
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni 24Option 5 stelle
4ITRADER Licenza: CySEC, MiFID
Conto demo gratuito
Deposito min: 250$
DEMO
Opinioni ITRADER 5 stelle
5XTB Licenza: KNF (licenza polacca)
Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni XTB 5 stelle
6Dukascopy Licenza: FCMC - MiFID
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
DEMO
Opinioni Dukascopy 5 stelle
*Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com