Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 15-04-2014 9:18 Aggiornato il: 16-04-2014 8:32

Andamento sesta emissione BTP Italia

Il collocamento della sesta emissione di BTP Italia partito ieri, come già ampiamente previsto anche in considerazione dell’andamento dei precedenti collocamenti di tale tipologia di titoli di Stato italiani, ha registrato un discreto successo.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Secondo Borsa Italiana, infatti, al termine del primo giorno di collocamento sarebbero state ricevute richieste di acquisto di titoli per un ammontare complessivo pari a 6,722 miliardi di euro. Il collocamento riservato agli investitoti privati, ricordiamo, si chiude il 16 aprile prossimo, tuttavia coloro che sono intenzionati ad investire parte del loro capitale in BTP Italia con scadenza aprile 2020 devono provvedere all’acquisto al più presto: anche per questa emissione, infatti, il Ministero dell’Economia e delle Finanze si è riservato la possibilità di disporre la chiusura anticipata. In ogni caso, tale chiusura anticipata non potrà essere disposta prima del termine della giornata odierna, previo avviso entro le ore 13 di oggi, pertanto gli investitori hanno a disposizione ancora diverse ore per procedere all’acquisto.

Tra le novità di questa emissione, ricordiamo, oltre alla durata a sei anni del titolo anziché quattro, figura anche un giorno di collocamento riservato esclusivamente agli investitori istituzionali, che potranno quindi procedere all’acquisto di BTP Italia con scadenza aprile 2020 il 17 aprile. Anche in questo caso, tuttavia, il Ministero dell’Economia e delle Finanze potrà disporre la chiusura anticipata, questa volta in qualunque momento della giornata, previo avviso solo trenta minuti prima.

Il rendimento minimo garantito del BTP Italia con scadenza aprile 2020 è stato fissato all’1,65%.

AGGIORNAMENTO:
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha disposto la chiusura anticipata della sesta emissione di BTP Italia, che si concluderà il 16 aprile alle ore 14:00. Il MEF ha inoltre reso noto che nel corso dei primi due giorni sono stati collocati titoli per un controvalore complessivo di 9,46 miliardi di euro.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19