Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 29-11-2013 6:02 Aggiornato il: 01-05-2016 22:44

Asta BTP a 10 anni con tassi in calo ma sopra il 4%

Si è conclusa ieri l’ultima asta dei titoli di stato di novembre per il Tesoro italiano, che ha brindato a un nuovo calo dei tassi. Questa volta non si è trattato di una scadenza breve della curva dei rendimenti, bensì dei tassi decennali. Il Tesoro ha fatto registrare un nuovo sold-out, mentre il rendimento dei BTp decennali è sceso sui livelli più bassi da aprile scorso su valori inferiori a quelli riscontrati sul mercato secondario dei titoli di stato. Tuttavia, i tassi non sono scesi sotto la soglia psicologica del 4%.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Secondo quanto comunicato dalla Banca d’Italia, il Ministero dell’Economia e delle Finanze è riuscito a piazzare 2,5 miliardi di euro della nona tranche dei BTp scadenza 1° marzo 2024, cedola annua lorda del 4,5%. Il Tesoro si aspettava di vendere tra i 2 miliardi e i 2,5 miliardi di euro di BTp decennali.

Il codice ISIN di questi bond pubblici è IT0004953417. La richiesta si è fermata a 3,82 miliardi di euro. Il tasso di copertura si è attestato a 1,53, ovvero lo stesso registrato nel collocamento di fine ottobre scorso. Il rendimento lordo del BTp a 10 anni è sceso al 4,01% dal 4,11% dell’asta precedente. Il prezzo di aggiudicazione è stato di 104,45. Il rendimento netto si aggira intorno al 3,445%.

Nessun impatto, quindi, è arrivato dalla notizia della decadenza di Silvio Berlusconi da senatore. In ogni caso, rispetto alla parte più breve della curva dei rendimenti, i tassi a lungo termine fanno più fatica a scendere tanto che lo spread Btp-Bund resta ancora in area 240 punti base, ovvero un valore più alto rispetto alle ultime stime degli analisti finanziari che vedono il differenziale intorno ai 200 – 180 punti base.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.