Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 09-12-2013 10:23

Asta di riacquisto titoli di Stato 10 dicembre 2013

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato di aver fissato per il 10 dicembre 2013 un’asta di riacquisto dei titoli di Stato che utilizzerà le eccedenze di cassa presenti sul “conto disponibilità” detenuto dal Tesoro presso la Banca d’Italia, dove avrà luogo tale asta. Il meccanismo utilizzato sarà quello dell’asta competitiva, riservata esclusivamente agli operatori specialisti in titoli di Stato.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I titoli di Stato oggetto dell’asta di riacquisto sono i seguenti: CCT con scadenza 1 dicembre 2014 (IT0004321813); BTP con scadenza 1 marzo 2015 (IT0004805070); BTP con scadenza 15 aprile 2015 (IT0004568272); CCT con scadenza 1 settembre 2015 (IT0004404965); BTP€i con scadenza 15 settembre 2017 (IT0004085210).

In particolare, entro le ore 11:00 del giorno indicato per il collocamento gli operatori specialisti in titoli di Stato potranno presentare fino ad un massimo di cinque offerte per ogni titolo oggetto dell’operazione di riacquisto, recanti ciascuna l’indicazione del capitale nominale dei titoli oggetto della cessione e il relativo prezzo richiesto. Ciascuna offerta non potrà avere un ammontare inferiore ad un milione di euro di capitale nominale. Le offerte, inoltre, dovranno essere trasmesse esclusivamente tramite la modalità telematica, per mezzo della Rete Nazionale Interbancaria e secondo le modalità tecniche stabilite dalla Banca d’Italia.

Nell’ambito di tale asta, come di consueto, il Ministero dell’Economia e delle Finanze si riserva la possibilità di respingere le offerte considerate non convenienti sulla base di quelle che sono le attuali condizioni di mercato. Il regolamento delle sottoscrizioni è fissato per il giorno 13 dicembre 2013.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-75% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.