Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 03-12-2019 17:11 Aggiornato il: 03-12-2019 17:12

Bond più redditizi oggi: classifica migliori obbligazioni

Quante volte ti sarai chiesto quali sono le obbligazioni più redditizie del momento? Se sei solito investire in bond questa è una domanda quasi obbligatoria anche perchè è scontato cercare le obbligazioni che rendono di più. Diciamo che questa tendenza vale come regole generale ma vale ancora di più nell’attuale contesto che è caratterizzato da bassi rendimenti.

Bond più redditizi oggi

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Non è un mistero che l’appeal del mercato obbligazionario sia ridotto ai minimi termini. Ad investire in bond oggi ci vuole coraggio. Gli investitori italiani, però, solo per loro natura decisamente abitudinari e quindi è inevitabile che tanti affezionati delle obbligazioni facciano fatica a capire asset preferendo restare fedeli ai bond nonostante i bassi rendimenti del periodo.

Se fai parte di questa categoria di investitori affezionati alle obbligazioni, allora questo post fa per te e ti consiglio di proseguire con la lettura.

Bond che rendono almeno il 2% all’anno

Obbligazioni più redditizie oggi

Il concetto di obbligazioni più redditizie oggi è molto sfumato e vago se non si adotta un punto di riferimento. In questo post saranno considerate obbligazioni più redditizie quelle che hanno un rendimento annuo di almeno il 2%. Si tratta di una remunerazione di tutto rispetto soprattutto se messa in relazione con i rendimenti da dieta che la stragrande maggioranza del mercato obbligazionario oggi offre.

Siamo oramai arrivati ad un punto tale che non escluso che leggendo questa percentuale, tu stia pensando: ma oggi ci sono obbligazioni che rendono il 2% annuo? Fortunatamente la risposta è affermativa.

Attenzione perchè parlare di bond più redditizi del momento non significa, in automatico, che tali obbligazioni siano quelle sui cui conviene investire. Spesso e volentieri, anzi, i bond più redditizi non sono quelli su cui investire visto e considerato che presentano un profilo di rischio elevato (fisiologicamente indispensabile se si considera l’alto rendimento offerto).

Fatta questa premessa, posso ora passare alle obbligazioni più redditizie di oggi.

Bond più redditizi del momento

Adottando come criterio di scelta il citato limite del 2% netto annuo, ho trovato sul mercato obbligazionario di fine 2019, ben tre bond che possono essere considerati tra i più redditizi del momento. Si tratta dei seguenti prestiti obbligazionari: Carraro 25 3,50% call, Alerion 29/12/2024 3,75% call e Telecomfin ge 33 7,75%. Nei prossimi paragrafi esaminerò le principali caratteristiche sia dell’emittente che del bond. Per adesso ti consiglio di salvare questi titoli nella lista delle migliori obbligazioni del momento per rendimento.

LEGGI ANCHE – Quali obbligazioni comprare nel 2019: consigli per orientarsi sul mercato obbligazionario

Bond Carraro scadenza 31 gennaio 2025 caratteristiche

Bond Carraro

Le obbligazioni Carraro scadenza 31 gennaio 2025 e tasso 3,5% call sono il primo prestito obbligazionario ad essere ammesso a pieno titolo nella lista del bond più redditizi del momento.

Due parole sull’azienda. Carraro è una società italiana che tra l’altro è anche quotata su Borsa Italiana nel segmento small cap. L’azienda produce sistemi di trasmissione per macchine agricole e movimento terra.

Il bond Carraro scadenza 31 gennaio 2025 è quotato sul MOT di Borsa Italiana e presenta una clausola call in virtù della quale la società può rimborsare anticipatamente il bond a partire dal 7 febbraio 2021.

Il 25 novembre 2019, il rendimento effettivo netto delle obbligazioni Carraro 3,5% era pari all’1,97%. Tale valore è il risultato di una quotazione di 103 a cui va sommata una cedola annua lorda del 3,50%.

Le obbligazioni presentano una durata media finanziaria di 4,76 anni mentre il tasso netto è pari allo 2,59%.

Volendo fare un confronto tra queste obbligazioni e i titoli di stato italiani a lunga scadenza, il bond Carraro 2025 ha rendimento del 2,24% più alto rispetto a quello che è offerto dai BTP oggi.

La performance delle obbligazioni è inoltre positiva poichè considerando il calo dei tassi, il bond Carraro è riuscito a strappare in un anno, un rialzo dell’8,24%.

Insomma tutte queste caratteristiche confermano che tra i bond più redditizi di oggi c’è anche il Carraro scadenza 31 gennaio 2025.

Bond Alerion scadenza 29 dicembre 2024 caratteristiche

Bond Alerion

E’ sempre nell’indice small cap di Borsa Italiana che puoi trovare un secondo bond decisamente redditizio che, non a caso, mi sento di includere nella lista delle migliori obbligazioni. Sto parlando del bond Alerion scadenza 24 dicembre 2024 e tasso 3,75%. Il codice identificativo di questo prestito obbligazionario è IT0005333627. Prima di esporre le caratteristiche di quello che, a tutti gli effetti, è uno dei bond più redditizi oggi.

Due parole sull’azienda. Alerion è una società a piccola capitalizzazione che ha al suo attivo molte partecipazioni in aziende che sono attive nel segmento di mercato delle energie provenienti da fonti rinnovabili (biomasse ma anche eolico e fotovoltaico).

Il bond Alerion scadenza 29 dicembre 2024 è quotato sul Mercato Obbligazionario Telematico di Borsa Italiana e vanta un rendimento netto del 2,09%, al di sopra di quel limite del 2% che ho indicato per isolare le obbligazioni più redditizie da tutte le altre. Il prestito obbligazionario presenta una clausola call che consente all’emittente il rimborso anticipato nel 2022.

La quotazione del bond Alerion a fine novembre 2019 era pari a 103 mentre la duration è pari a 4,68. Da inizio anno le obbligazioni Alerion scadenza 29 dicembre 2024 hanno segnato una performance del 7,39% con uno spread del 2,43% lordo rispetto al rendimento del BTP.

E’ per questo motivo che il titolo rientra a pieno diritto nella classifica delle migliori obbligazioni per rendimento.

Bond Telecomfin ge scadenza 2033 caratteristiche

Bond Telecomfin

Il terzo prestito obbligazionario che certamente è da includere nella lista dei bond più redditizi del momento è quello denominato Telecomfin ge scadenza 24 gennaio 2033 e cedola 7,75%. L’obbligazione in oggetto è identificabile con il codice ISIN XS0161100515.

Due parole sull’azienda emittente. Telecom Italia Finance è una società che è nata nel 2000 e che fa parte del gruppo Telecom. Telecom Italia Finance ha sede in Lussemburgo. Per statuto la missione della società è quella di raccogliere i mezzi finanziari a favore delle società del gruppo industriale stesso.

Rispetto alle altre due obbligazioni citate in precedenza (Carraro e Alerion), il bond Telecomfin ge 33 7,75% ha una scadenza decisamente più lunga. La duration è pari a 9,12 anni. Il bond, quotato sul TLX, a fine novembre 2019 presentava un rendimento netto dell’1,8 per cento.

Grazie al forte miglioramento dei fondamentali di Telecom, la quotazione del prestito obbligazionario è cresciuta tantissimo. La performance ad un anno ha superato addirittura il 30%

Lo spread con il BTP è pari all’1,84% considerando quelle che sono le attuali quotazioni.

Il rendimento garantito colloca il bond Telecomfin ge 33 7,75% a pieno titolo nella lista delle obbligazioni più redditizie del momento.

Bond più redditizi oggi: conclusioni

Trovare dei bond redditizi oggi non è semplice. Il calo dei rendimenti in atto ha determinato una perdita di appeal nei confronti di tutto il settore. Cercando tra le tante obbligazioni presenti sul mercato, però, è possibile trovare dei titoli interessanti. I citati bond Alerion, Carraro e Telecomfin sono la dimostrazione che le obbligazioni redditizie ancora esistono. Tuttavia non è detto che conviene investire in questi bond. I parametri di cui devi tenere conto prima di investire nell’obbligazionario sono tanti e la convenienza non può essere ridotta al rendimento superiore al 2%.

Non ti nascondo che molti investitori scelgono di investire in obbligazioni a con rendimento negativo, a dimostrazione proprio di come il concetto di redditività sia importante ma non sia tutto nella scelta dei bond migliori. Proprio in merito alle obbligazioni con rendimento negativo ti rimando alla lettura del post: Bond a rendimento negativo, chi li compra e perchè.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19