Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 18-05-2020 16:17 Aggiornato il: 18-05-2020 16:18

BTP Italia maggio 2025 conviene comprare? Cedola e caratteristiche principali 5

Conviene comprare in asta il BTP Italia scadenza maggio 2025? E’ questa la domanda alla quale proveremo a dare una risposta in questa guida. La prima fase del collocamento del nuovo BTP Italia è iniziata il 18 maggio e terminerà il prossimo mercoledì. Giovedì mattina si terrà, invece, la seconda fase dell’asta: quella riservata agli investitori istituzionali.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Essendo il nuovo BTP Italia sulla bocca di tutti, abbiamo provato ad analizzare dettagliatamente la nuova emissione del Tesoro per comprendere se essa conviene o no rispetto al BTP tradizionale di pari durata (BTP quinquennale).

Le caratteristiche essenziali del nuovo BTP Italia sono: durata, cedola minima garantita e bonus fedeltà. Nei prossimi paragrafi analizzeremo nel dettaglio le singole voci.

BTP Italia maggio 2020: scadenza e durata

BTP Italia maggio 2025

La durata è il primo elemento che contraddistingue il nuovo BTP Italia. A differenza delle emissioni precedenti, il titolo collocato a maggio 2020 avrà un durata pari a 5 anni. Precisamente la data di scadenza della sedicesima tranche del BTP Italia è il 26 maggio 2025. Quindi il rateo relativo alle 10 cedole avrà inizio a partire dal prossimo 26 maggio e avverrà ogni sei mesi. Poichè nell’identificazione di ogni titolo oggetto di asta, viene utilizzata come riferimento la data di scadenza, si parlerà dell’emissione iniziata oggi come del collocamento in asta del BTP Italia scadenza maggio 2025.

BTP Italia maggio 2025: codice ISIN

Oltre alla data di scadenza, il BTP Italia viene identificato anche attraverso il codice ISIN. E’ quest’ultimo che è necessario guardare per trovare sul mercato il prodotto. Il codice ISIN assegnato alla nuova emissione del BTP Italia fino al termine del collocamento riservato agli investitori retail è IT0005410904. Dopo la fine della prima fase di collocamento ci sarà un cambio del codice ISIN. In altre parole nella fase in cui il titolo sarà collocato presso gli istituzionali avrà un codice ISIN identificativo diverso rispetto a quello qui indicato.

Cedola minima garantita BTP Italia maggio 2025

BTP Italia maggio 2025 cedola minima garantita

Come da normativa, il Tesoro ha reso noto l’ammontare della cedole minima garantita del sedicedima tranche del BTP Italia il venerdì precedente all’avvio del collocamento.

Il tasso di interessa annuo lordo minimo è stato fissato all’1,4%, valore che corrisponde ad un tasso di interesse netto dell’1,23%.

Quella indicata è la cedola minima garantita nel senso che il tasso di rendimento finale sarà pari almeno al valore iniziale (peggiore delle ipotesi) oppure sarà più alto.

Per il meccanismo alla base del BTP Italia è prevista la rivalutazione semestrale del capitale e della cedola alla luce dell’andamento del tasso di inflazione italiana diffuso dall’ISTAT e dato dall’indice FOI (questo paniere esclude il tabacco).

Sempre il regolamento prevede che nel caso in cui in alcuni mesi, non dovesse essere disponibile l’indice FOI, possa essere usato in alternativa l’indice NIS vale a dire il Numero Indice Sostitutivo.

BTP Italia maggio 2025: premio fedeltà raddoppiato

BTP Italia maggio 2025 bonus fedeltà

Il fatto che il bonus fedeltà riconosciuto dal Tesoro a quegli investitori che inseriscono il BTP Italia nel loro portafoglio e lo tengono fino alla scadenza sia stato raddoppiato rispetto al livello solito, è di per sè già un buon motivo per comprare il BTP Italia maggio 2025. Ma vediamo nel dettaglio.

Come comunicato dal Tesoro prima dell’avvio della nuova emissione, il premio fedeltà riconosciuto a chi compra il BTP in asta e lo tiene fino alla scadenza naturale, e quindi fino al 26 maggio 2025, è stato portato dallo 0,4 per cento allo 0,8 per cento.

Il bonus fedeltà è riservato solo agli investitori retail. Questo significa che un istituzionale che giovedì comprerà un determinato quantitativo di BTP Italia scadenza maggio 2025 e lo conserverà fino al termine, non avrà diritto ad alcun bonus.
Ma come mai lo Stato ha deciso di incrementare il premio fedeltà? In fin dei conti un bonus simile non si era mai visto e quindi è logico porsi questa domanda.

Ovviamente c’è una spiegazione a tutto: con un premio fedeltà così alto, lo Stato punta ad invogliare alla sottoscrizione. Obiettivo dichiarato è quello di ottenere la domanda più alta possibile (il taglio minimo per la sottoscrizione è di 1000 euro).

BTP Italia covid cosa è

Il riferimento al disegno del Tesoro di stimolare quasi una sottoscrizione di massa del nuovo BTP Italia ci porta al senso della sedicesima tranche del titolo. Alcuni di voi avranno certamente sentito parlare del nuovo BTP Italia maggio 2025 come del BTP Italia Covid.

Il Tesoro non ha mai fatto mistero del fatto che le risorse rastrellate con la nuova emissione sarebbero servite a sostenere la spesa pubblica necessaria per affrontare l’emergenza coronavirus.

Quindi il BTP Italia Covid altro non è che il titolo in collocamento a partire dal 18 maggio.

Considerando quello che è l’obiettivo della nuova emissione, comprare il BTP Italia a 5 anni è un atto etico e di cittadinanza. Ovviamente quando si parla di investimenti, bisogna anche guardare al lato economico ma certamente da un punto di vista etico il BTP Italia maggio 2025 conviene e anche tanto.

BTP Italia maggio 2025 conviene comprare?

Dopo aver fornito tutte le caratteristiche del nuovo BTP Italia possiamo ora rispondere alla domanda che fa da titolo alla presente guida: comprare il BTP Italia maggio 2025 conviene? Ovviamente ci riferimento alla convenienza economica dell’investimento avendo assodato che, dal punto di vista etico, la nuova emissione del BTP Italia Covid è il massimo sotto il profilo dell’impegno civile.

Il primo elemento da analizzare per capire se la sedicesima tranche del BTP Italia conviene riguarda il possibile andamento dell’inflazione nei prossimi anni. Secondo le previsioni di Bloomberg l’indice dei prezzi dovrebbe crescere dello 0,8% nel 2021 e dell’1% nel 2022.

Il secondo elemento (quello decisivo) riguarda il raffronto tra la cedola minima garantita e il rendimento offerto dal BTP tradizionale di pari scadenza. Ebbene considerando che alla fine della scorsa settimana il BTP tradizionale in scadenza 2025 aveva un rendimento dell’1,35%, la cedola minima del BTP Italia Covid è già più vantaggiosa. Attenzione perchè parliamo di cedola minima che potrà essere rivista al rialzo diventando quindi ancora più vantaggiosa.

Anche dal punto di vista economico, quindi, conviene comprare il BTP Italia maggio 2025.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Plus 500

Reagisci alla volatilità dei mercati

 

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

 

Non perdere la tua prossima opportunità:

• Negozia sui mercati con spread stretti
• Ottieni il controllo impostando avvisi sui prezzi e strumenti di gestione dei rischi
• Senza commissioni
• Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute

 

Acquisisci il controllo

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:
• Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
• Stop garantito
• Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
• Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader