Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 23-11-2013 8:59 Aggiornato il: 22-11-2013 10:08

Cancellazione aste novembre e dicembre 2013

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato stampa pubblicato sul suo sito internet ha annunciato la cancellazione di alcune aste previste per i mesi di novembre e di dicembre 2013.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In particolare, non avrà luogo l’asta di BTP€i (Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’inflazione europea) inizialmente prevista per il giorno 26 novembre 2013, mentre resta salva l’asta di CTZ (Certificati del Tesoro Zero Coupon) prevista per lo stesso giorno (per maggiori informazioni si veda “Dettagli asta CTZ 26 novembre 2013“).

Allo stesso modo, sono state cancellate le aste di titoli di Stato a medio e lungo termine in programma per il 12 dicembre 2013, giorno in cui sarebbero stati collocati BTP a tre anni e eventualmente BTP a 30 o a 15 anni. Confermate invece le aste di BOT della prima metà del mese.

La cancellazione delle predette aste, come specificato dallo stesso MEF, è stata decisa in considerazione dell’ampia disponibilità di cassa e delle ridotte esigenze di finanziamento. Questo, come è facilmente intuibile, soprattutto grazie al sorprendente esito del collocamento di BTP Italia tenuto nelle scorse settimane, quando ricordiamo sono stati collocati titoli per complessivi 16.841,089 milioni di euro in meno di due giorni, tanto che il MEF si è avvalso della possibilità di chiudere anticipatamente il collocamento alle ore 14:00 del 6 novembre, mentre il termine inizialmente previsto era fissato alle ore 17:00 del giorno 8 novembre 2013.

Restano invece salve le altre aste previste fino alla fine dell’anno. Nelle prossime settimane il MEF provvederà a pubblicare il calendario delle aste di titoli di Stato dell’intero 2014, soggetto anch’esso a possibili modifiche e/o cancellazioni nel corso del prossimo anno.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.