Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 24-10-2019 15:58

CCT migliori: quali rendono di più oggi?

Il mondo dei titoli di stato non attraversa una fase particolarmente brillante. Non è un mistero che il rendimento che viene garantito dalle varie obbligazioni governative sia una sorta di contentino a poco più. Investire in CCT oggi significa fare i conti con questo dato di fatto. Purtroppo non sono da attendersi miracoli visto che il trend dei rendimenti dei bond governativi continuerà ad essere improntato al ribasso.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Eppure tra i CCT, a differenza di quello che avviene tra i BTP, è possibile trovare titoli interessanti. A proposito se vuoi approfondire l’argomento di consiglio la lettera del post CCT o BTP dove è meglio investire.

I Certificati di Credito del Tesoro sono infatti caratterizzati, per loro stessa struttura, da un adeguamento semestrale che riflette l’andamento del tasso Euribor. Da ciò ne consegue che i CCT oggi non sono remunerativi ma nel momento in cui i tassi cesseranno di essere nulli o addirittura e diventeranno positivi, i CCT diventeranno molto interessanti. La morale di questo discorso è semplice: in previsione di un aumento dei tassi (perchè, questo deve essere chiaro, i rendimenti non resteranno su questi livelli striminziti per sempre), è bene investire in CCT. Sarà appunto il continuo adeguamento semestrale all’andamento dell’Euribor a rendere rendere redditizi CCT che oggi non lo sono a causa del generale contesto che caratterizza il mondo dei titoli di stato.

I CCT in circolazione oggi sono tantissimi. Riuscire ad orientarsi tra i tanti Certificati di Credito del Tesoro non è affatto facile ed è proprio con questa consapevolezza di base che nasce la presente guida. Dopo aver analizzato i vari prodotti, infatti, ho provveduto a selezionare io i CCT migliori.

Due i titoli che esaminerò in questa guida: il CCT scadenza aprile 2025 e il CCT scadenza settembre 2025. In entrambi i casi elencherò quelle che sono le caratteristiche specifiche dei due Certificati di Credito del Tesoro prestando particolare attenzione alla voce rendimenti.

CCT aprile 2025 caratteristiche e rendimento

In questo paragrafo farò riferimento al primo CCT che secondo il sottoscritto è da inserire nella lista dei migliori Certificati di Credito del Tesoro. Si tratta del titolo che può essere identificato con il codice ISIN EU 15AP25. Alla fine del mese di ottobre la quotazione del CCT scadenza aprile 2025 era pari a 100,80. Tale valore è praticamente uguale a quello che era il valore nominale di questo titolo ossia all’importo al momento del collocamento. Se decidi di investire nel CCT aprile 2025 oggi non pagherai un prezzo che è eccessivamente lontano dal valore di rimborso che incasserai alla scadenza del titolo ossia nell’aprile 2025.

Come dicevo in precedenza questo è un vantaggio poichè così facendo non ti ritroverai a fare i conti con una perdita in conto capitale che deriva da un eccessivo prezzo.

Fin qui le caratteristiche. Per quello che riguarda la redditività, ad oggi il rendimento del CCT aprile 2025 ammonta allo 0,38% su base annua. Poichè tale rendimento si configura come la somma tra il tasso Euribor a sei mesi e lo spread di 0,95 per cento, la cedola lorda annua del CCT aprile 2025 è pari allo 0,592 per cento.

Se non sei soddisfatto da questa remunerazione, puoi dare un occhio al paragrafo successivo dove ti parlerò di un altro CCT che personalmente considero uno dei migliori oggi presenti sul mercato.

CCT settembre 2025: caratteristiche e rendimento

Anche il CCT scadenza settembre 2025 è tra i migliori Certificati di Credito del Tesoro oggi presenti sul mercato. Si tratta del titolo che può essere identificato con il codice ISIN EU 15ST25.

La quotazione del CCT scadenza settembre 2025 è pari a 98,40, un livello che è leggermente più basso a quello del precedente titolo. Grazie alla quotazione più contenuta, avrai un guadagno in conto capitale alla scadenza ossia a settembre 2025.

Per quello che riguarda il rendimento, il CCT scadenza settembre 2025 paga lo 0,45% su base annua. Si tratta di un rendimento che è leggermente superiore a quello attualmente garantito dal CCT scadenza aprile 2025. Lo spread del CCT settembre 2025 è più basso essendo pari al tasso Euribor a 6 mesi a cui va aggiunto lo 0,55% lordo. Di conseguenza la cedola minima annua del CCT ammonta allo 0,142 per cento.

Investire in CCT oggi conviene?

Il fatto abbia stilato un elenco dei migliori CCT oggi non significa assolutamente un consiglio ad investire oggi questo genere di titolo di stato. Purtroppo i rendimenti dei bond governativi sono ai minimi termini (nulli e molto spesso negativi). Per questo motivo se sei alla ricerca di investimenti che siano capaci di generare un certo rendimento, allora è altro che devi andare a guardare.

Investire oggi in CCT significa fare i conti con i rendimenti bassi ed è per questo motivo che è consigliabile guardare altrove. Ad esempio, se sei alla ricerca di rendimenti interessanti, puoi prendere in considerazione la possibilità di investire in ETF. Su ValoreAzioni mi sono spesso occupato di ETF. Puoi trovare molte informazioni leggendo le seguenti guide:

Investire sulle utility con gli ETF: guida ai migliori

ETF monetari Euro: quali sono i migliori (guida)

ETF Lyxor per investire nei green bond conviene? Opinioni e recensione

ETF iShares Innovation per investire nell’Health Care: recensione e opinioni

ETF L&G Cyber Security: recensioni e opinioni

ETF Nasdaq: quali sono i migliori

ETF Canapa per investire nella cannabis legale

ETF difensivi migliori: 4 idee di nicchia

Migliori ETF sull’oro per investire oggi

Migliori ETF obbligazionari high yield: i 4 a più alto rendimento

Migliori ETF sulla Cina quali sono? Caratteristiche e rendimento

ETF Australia migliori quali sono


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?