Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 19-09-2013 9:34 Aggiornato il: 12-09-2013 12:25

Commissioni bancarie CCT (Certificati di Credito del Tesoro)

L’accesso alle consuete aste mensili di titoli di Stato disposte dal Ministero dell’Economia e delle Finanze è precluso agli investitori privati, che per poter acquistare i titoli in sede d’asta devono servirsi dell’intermediazione della propria banca o di altro operatore finanziario autorizzato (fatta eccezione per i BTP Italia), provvedendo a penotare la quantità di titoli che intendono acquistare entro il giorno lavorativo precedente rispetto a quello del collocamento.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

A fronte di tale intermediazione, le banche sono solite applicare una commissione. Tuttavia, onde evitare abusi e un’eccessiva concorrenza, le commissioni applicabili sono prestabilite per ciascuna tipologia di obbligazione governativa.

In particolare, per quanto riguarda i CCT (Certificati di Credito del Tesoro), a carico del cliente non è prevista alcuna commissione, in quanto l’onere è a carico del Ministero dell’Economia e delle Finanze. In particolare, le commissioni di collocamento per i CCT ammontano allo 0,30% (30 punti base) del capitale sottoscritto, tuttavia vengono corrisposte dal Tesoro agli intermediari finanziari al momento della sottoscrizione. Di conseguenza, gli intermediari sono tenuti ad applicare alla clientela il prezzo d’asta senza alcun aggravio ulteriore.

I CCT, come tutte le altre tipologie di titoli di Stato, sono soggetti al regime della dematerializzazione, pertanto in sede di regolamento delle sottoscrizioni all’acquirente non viene consegnato alcun documento cartaceo, semplicemente l’acquisto è rappresentato da iscrizioni contabili annotate sul deposito titoli dell’acquirente stesso.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19