Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 25-10-2013 10:33

Comunicazione asta BOT 29 ottobre 2013 5

Il 29 ottobre 2013 coloro che intendono investire in BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) potranno farlo acquistando i titoli in sede d’asta, essendo stato disposto per tale giorno il collocamento della prima tranche di BOT a sei mesi con decorrenza 31 ottobre 2013, scadenza 30 aprile 2014 e codice Isin IT0004965098, per un ammontare complessivo di 8 miliardi di euro.

✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Per collocamenti di questo tipo non è consentito l’accesso diretto all’asta da parte degli investitori privati, che dovranno quindi necessariamente servirsi dell’intermediazione della propria banca provvedendo a prenotare la quantità di titoli che intendono acquistare entro il giorno lavorativo precedente rispetto a quello del collocamento, quindi in questo caso entro e non oltre lunedì 28 ottobre 2013.

Successivamente, in sede d’asta, gli intermediari provvederanno ad acquistare i titoli per conto dei clienti e a trasferirli sul loro conto titoli in sede di regolamento delle sottoscrizioni, che avrà luogo il 31 ottobre 2013. Il meccanismo è quello dell’asta competitiva, con richieste espresse in termini di rendimento, pertanto ciascun operatore dovrà provvedere a presentare le proprie richieste, fino ad un massimo di cinque, entro le ore 11:00 del 29 ottobre 2013.

Nel comunicato attraverso il quale sono stati resi noti i dettagli del collocamento di BOT semestrali, il MEF ha fornito una panoramica sui BOT attualmente in circolazione, pari complessivamente a 164.404,644 (8.500,000 BOT flessibili, 55.720,000 BOT semestrali e 100.184,644 BOT annuali), specificando inoltre che il prossimo 31 ottobre verranno a scadere 9.200,000 BOT, tutti semestrali.

I BOT, ricordiamo, come tutti gli altri titoli di Stato italiani sono soggetti al regime della dematerializzazione, pertanto sono rappresentati non da documenti cartacei ma da scritture contabili a favore degli aventi diritto.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Turbo24, i primi certificati turbo quotati H24 al mondo, barrier, vanilla options e CFD...

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74/89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19