Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 25-02-2014 9:43 Aggiornato il: 25-02-2014 12:14

Dettagli asta BTP e CCTeu 27 febbraio 2014

Il 27 febbraio prossimo il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze collocherà sul mercato quattro diverse tranche di titoli di Stato, ovvero due tranche di BTP, rispettivamente con scadenza a cinque e dieci anni, e due tranche di CCTeu. Nel dettaglio, il prossimo giovedì verranno collocati i seguenti titoli di Stato:

– la terza tranche di BTP a cinque anni con decorrenza 3 febbraio 2014, scadenza 1 maggio 2019, codice ISIN IT0004992308 e cedola annuale del 2,50%, per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 2,5 e un massimo di 3 miliardi di euro;

– la prima tranche di BTP a dieci anni con decorrenza 1 marzo 2014, scadenza 1 settembre 2024, codice ISIN da attribuire e cedola annuale del 3,75%, per un ammontare compreso tra un minimo di 3,5 e un massimo di 4 miliardi di euro;

– la quindicesima tranche di CCTeu con decorrenza 1 maggio 2013, scadenza 1 novembre 2018, codice ISIN IT0004922909 e tasso annualizzato del 2,149%, per un ammontare compreso tra un minimo di 1 e un massimo di 2 miliardi di euro;

– la diciannovesima tranche di CCTeu con decorrenza 15 aprile 2011, scadenza 15 aprile 2018, codice ISIN IT0004716319 e tasso annualizzato dell’1,340%, per un ammontare compreso tra un minimo di 1 e un massimo di 2 miliardi di euro.

L’acquisto in sede di asta, come sempre, è riservato agli operatori autorizzati, che dovranno provvedere a presentare fino ad un massimo di cinque richieste di acquisto entro le ore 11:00 del 27 febbraio 2014. Il meccanismo utilizzato sarà quello dell’asta marginale, con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dei preditti intervalli di emissione.

Gli investitori privati dovranno invece rivolgersi alla propria banca per acquistare i titoli in sede di collocamento, provvedendo ad inoltrare le relative prenotazioni entro il giorno lavoratovo precedente rispetto a quello del collocamento, quindi entro il 26 febbraio 2014. Il regolamento delle sottoscrizioni avrà luogo il 3 marzo 2014.

 


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com