Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 18-03-2013 15:18 Aggiornato il: 18-03-2013 15:20

Emissione BTP Italia dal 15 al 18 aprile 2013

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso apposito comunicato stampa ha reso noto che la prossima emissione di BTP Italia avrà luogo dal 15 al 18 aprile 2013.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Durante questi quattro giorni, dunque, come già avvenuto per le precedenti emissioni di questa particolare tipologia di titoli di Stato, i risparmiatori italiani potranno acquistare direttamente BTP Italia utilizzando il servizio di home banking messo a disposizione dalla propria banca, sempre che sia attiva la funzione trading. In caso contrario è possibile richiderne l’attivazione oppure, in alternativa, acquistare i BTP Italia recandosi presso la banca o l’ufficio Poste Italiane dove si detiene un deposito titoli e chiedendo all’operatore allo sportello di procedere all’acquisto di una determinata quantità di titoli, fermo restando un limite minimo di 1.000 euro.

Altre informazioni in merito a tale collocamento, tra cui il tasso fisso di rendimento minimo garantito, verranno comunicate al pubblico a ridosso dei giorni di collocamento sempre mediante comunicato stampa del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Cosa sono i BTP Italia
I BTP Italia, ricordiamo, sono titoli di Stato indicizzati all’inflazione italiana di durata quadriennale che offrono agli investitori un tasso reale annuo minimo garantito e cedole semestrali calcolate sul capitale rivalutato in base all’indice Istat dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati (FOI). In questo modo, dunque, l’investitore gode di un recupero immediato dell’inflazione grazie alla rivalutazione del capitale corrisposta ogni sei mesi.  La restituzione del capitale nominale è garantita a scadenza, anche in caso di deflazione, inoltre è previsto un premio fedeltà del 4 per mille lordo per chi acquista all’emissione e conserva il titolo fino a scadenza.

Al contrario di quanto accade per gli altri titoli di Stato, i risparmiatori privati che intendono investire in BTP Italia possono effettuare l’acquisto direttamente, quindi anche senza servirsi dell’intermediazione della banca, e devono attivarsi a tal fine durante i giorni dell’emissione, quindi non prima dell’inizio del collocamento come accade per BOT, BTP e altri titoli di Stato.

+

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.