Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 27-11-2014 9:36

Esito asta BOT del 26 novembre 2014

Si è tenuta ieri l’asta dei Bot semestrali e il Tesoro ha comunicato che sono stati collocati tutti i titoli offerti per un ammontare complessivo di 6 miliardi di euro. Buona la domanda dei titoli di Stato il cui rendimento composto netto è negativo e pari a 0,15%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

La Banca d’Italia ha comunicato che nell’asta di ieri mercoledì 26 novembre 2014 dei Bot con scadenza 29 maggio 2015, codice ISIN: IT0005067258, sono stati collocati tutti i titoli offerti dal ministero dell’Economia e delle Finanze per un ammontare complessivo di 6 miliardi di euro.

La domanda è stata buona in quanto i Bot richiesti sono stati pari a 10,32 miliardi di euro, pari a un rapporto di copertura, ovvero l’ammontare di titoli richiesti sui titoli offerti, di 1,72, in lieve diminuzione rispetto all’1,73 dell’asta di fine ottobre. Il rendimento lordo di aggiudicazione stato pari allo 0,272%, mentre il prezzo di aggiudicazione è stato fissato a 99,863.

Dopo l’asta lo spread tra Btp e Bund è rimasto stabile a 140 punti base e il costo di finanziamento del benchmark italiano p del 2,15%, mantenendosi, così, vicino al nuovo record del 2,112%. Nella giornata di ieri anche la Germania ha collocato 3,25 miliardi di euro in titoli decennali allo 0,74%, ricevendo 3,670 miliardi di richieste a fronte dei 4 miliardi offerti: si tratta, quindi, della dodicesima emissione scoperta per il Tesoro tedesco.

Nella giornata di oggi è prevista un’altra asta per il Tesoro italiano: verranno collocati due Btp per un ammontare massimo di 5,5 miliardi di euro.

Intanto, Piazza Affari e le principali borse europee hanno aperto la seduta di oggi con gli indici in parità; il Ftse Mib sale dello 0,06%, il Ftse Italia All Share dello 0,08%; bene anche il Ftse Italia Mid Cap a +0,2% e il Ftse Italia Star a +0,09%. Oggi la borsa di Wall Street rimarrà chiusa per festività.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.