Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 31-01-2015 11:21

Gtech emette un bond da 5 miliardi di dollari

Emissione di un bond senior garantito per Gtech, che servirà per finanziare l’acquisizione di IGT. Le obbligazioni verranno emesse sia in dollari che in euro del valore complessivo di circa 5 miliardi di dollari, pari a 4,3 miliardi di euro al tasso attuale di cambio.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Questa operazione permetterà al gruppo del settore giochi di acquisire IGT e di trasformarsi in Georgia Worldwide, una nuova società che avrà sede legale nel Regno Unito e sedi operative a Roma, Las Vegas e Providence e che verrà quotata solo presso la New York Stock Exchange.

Da quel momento Georgia Worldwide diventerà l’emittente delle obbligazioni e userà i proventi del collocamento delle obbligazioni per pagare i costi relativi all’acquisizione di IGT e per rifinanziare una fetta del debito tra Gtech e International Game Technology che, al momento, ammonta a 4,9 miliardi di dollari dagli iniziali 10,7 miliardi di dollari.

Le obbligazioni verranno denominate in dollari, circa 3,5 miliardi di dollari, e in euro, per un valore di 1,25 miliardi di euro con scadenze a 3 e 10 anni. Joint bookrunner dell’operazione saranno Barclays, Credit Suisse e Citigroup, mentre l’advisor legale sarà Clifford Chance. Il collocamento verrà condotto tramite la società veicolo Cleopatra Finance Limited che depositerà in acconti di garanzia i proventi delle obbligazioni fino al perfezionamento dell’acquisizione.

Inoltre, Gtech ha siglato un contratto di finanziamento senior da 800 milioni di euro della durata di quattro anni con Intesa SanPaolo, Mediobanca, Unicredit e BNP Paribas, che prevede due linee di credito di 400 milioni ciascuna, che verranno usate dalla società per finalità aziendali generali e per il rimborso dell’indebitamento esistente che a fine settembre 2014 era pari a 2,58 miliardi di euro. Le linee di credito verranno rimborsate alla scadenza con un tasso di interesse variabile sulla base di alcuni livelli di rating creditizio.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

etoro

Investi con fiducia sulla piattaforma leader mondiale di social trading

Il modo piu’ intelligente per investire,  copiare automaticamente i trader piu’ esperti.

Questa è la rivoluzione del social trading di eToro.

Condividi sulla community le tue strategie di trading e utilizza la funzione di CopyTrader™.

Ricevi $100.000 per fare pratica e migliorare le tue capacità di trading

Un portafoglio virtuale, che ti consente di fare pratica senza rischi.

Il 75% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo provider. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.