Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 14-05-2014 9:27

Nuovo BTP a 15 anni con scadenza marzo 2030

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dopo l’esito positivo delle aste di BTP tenute ieri mattina (per maggiori informazioni si veda “Risultati aste BTP 13 maggio 2014“), ha comunicato l’intenzione di emettere un nuovo BTP a 15 anni con scadenza 1 marzo 2030, specificando che la transazione avverrà in un prossimo futuro, anche tenendo conto delle condizioni di mercato. Tuttavia, stando al parere di alcuni esperti, l’emissione potrebbe avvenire già oggi.

Il Tesoro italiano ha affidato il collocamento a Deutsche Bank, HSBC France, JP MorganSecurities, Banca Monte dei Paschi di Siena e Royal Bank of Scotland. Riguardo al rendimento, la prima indicazione parla di un tasso di 14 punti base sopra quello del vecchio benchmark settembre 2028, avente cedola 4,75%. Tuttavia, secondo alcuni esperti, il rendimento del nuovo BTP a 15 anni potrebbe essere del 3,65% circa, anche se molto dipende dalla domanda. Se le richieste dovessero essere elevate, sulla scia di quanto registrato nel corso delle ultime settimane, il rendimento potrebbe salire ulteriormente. Riguardo invece all’ammontare offerto, si parla di un’emissione di importo compreso tra i 5 e i 6 miliardi di euro.

L’emissione di un nuovo BTP a 15 anni da parte del Tesoro italiano, in realtà, non ha stupito molto il mercato. Era già da diverse settimane, infatti, che si parlava della possibilità che il Ministero dell’Economia e delle Finanze procedesse con una nuova emissione avente scadenza a 15 anni, considerando l’elevato interesse sul BTP con scadenza 2028 e l’andamento dello spread tra BTP decennali e Bund tedeschi di uguale durata, considerato il termometro del sentiment degli investitori sui titoli di Stato italiani.


Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com