Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 13-08-2013 12:57 Aggiornato il: 13-08-2013 13:01

Rendimento BOT 2013

I BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) sono una tipologia di titoli di Stato italiani dedicata a chi desidera investire il proprio capitale nel breve termine. Le scadenza sono infatti di tre, sei e dodici mesi, a cui si aggiugono i cosiddetti BOT flessibili che, insieme ai BOT trimestrali, vengono collocati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze in presenza di specifiche esigenze di cassa.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I BOT vengono emessi dal Tesoro italiano due volte al mese: i BOT annuali e trimestrali in occasione dell’asta disposta a metà mese, mentre i BOT semestrali in occasione dell’asta disposta alla fine del mese. Oltre che in occasione delle consuete aste mensili disposte dal MEF, i BOT possono essere acquistati anche sul mercato secondario. La differenza è che nel primo caso si acquistano titoli di nuova emissione, nel secondo caso si acquistano invece BOT già in circolazione. In entrambi i casi i titoli possono essere negoziati sul mercato secondario oppure mantenuti in portafoglio fino alla loro naturale scadenza.

Riguardo al rendimento, il picco storico dall’introduzione dell’euro ad oggi è stato è quello toccato a novembre 2011, pari al 6,087%, mentre quello minimo è lo 0,703% toccato a maggio 2013.

Se si considerano i rendimenti medi ponderati, i livelli di quest’anno risultano essere inferiori rispetto a quelli dell’anno passato, circostanza che dovrebbe essere indice di un miglioramento della situazione economica generale e di un ritorno di fiducia degli investitori verso i titoli di Stato italiani.

In particolare, a gennaio 2013 il rendimento medio ponderato dei BOT si è attestato allo 0,864%, a febbraio è passato all’1,094%, per poi salire ulteriormente fino a toccare l’1,280% a marzo. Ad aprile è nuovamente calato fino a toccare lo 0,922%, a maggio è sceso allo 0,703%, mentre a giugno è nuovamente salito allo 0,962%, per poi risalire ulteriormente all’1,078% di luglio.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Plus500
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Vasta scelta di CFD
Deposito min: 100 €
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.