Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 23-06-2013 5:31

Tipologie di buoni fruttiferi postali

Esistono diverse tipologie di buoni fruttiferi postali. L’offerta di Poste Italiane è ampia e variegata, con l’opportunità per il risparmiatore di valutare scadenza, obiettivi, rendimenti e costi. Rispetto al passato alcune varietà di buoni fruttiferi non sono più sottoscrivibili (come BFPPremia, i BFP indicizzati a scadenza o i BFP a 3 anni PLUS). Tuttavia, l’offerta è ancora abbondante. Per ulteriori informazioni è sempre meglio consultare il sito di Poste Italiane. Iniziamo la nostra carrellata dai BFP Ordinari, che sono un investimento di lungo periodo a tassi crescenti (durata massima 20 anni).

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Per ogni anno viene fissato un tasso di interesse nominale, che ogni dodici mesi viene capitalizzato in modo composto fino a scadenza. Poi troviamo i BFP indicizzati all’inflazione italiana: hanno durata massima di 10 anni e assicurano il capitale dall’erosione del potere d’acquisto provocato dall’aumento dell’inflazione. I BFP dedicati ai minori sono intestabili ai giovani con età compresa tra 0 e 16 anni. Gli interessi maturano fino al 18-esimo anno di età.

I BFP7insieme consentono di ricevere un flusso periodo di interessi a un tasso fisso, con obiettivo di medio-lungo termine. I BFP a 3 anni Fedeltà sono ideali per convertire le somme dei BFP scaduti nell’anno con un rendimento fisso crescente. I BFP Impresa sono uno strumento per gestire la liquidità in modo flessibile e redditizio, con un rendimento fisso e per scadenze di breve termine. I BFP 3×4 permettono di avere un rendimento certo, che viene riconosciuto ogni tre anni. Presentano un rendimento fisso crescente.

I BFP a 2 anni Plus e i BFPDiciottomesiPlus sono ideali per obiettivi di breve termine e assicurano un rendimento fisso, sicuro e competitivo a scadenza. I BFPDiciottomesi sono sempre una soluzione di breve periodo, ma si può ottenere un rendimento fisso che cresce nel tempo. I BFPRenditalia presentano un rendimento variabile collegato all’andamento dei BOT. Il BFPEuropa consente di incassare un extra-rendimento in base all’andamento dell’indice azionario EuroStoxx50. Infine, dal 10 giugno 2013 sono sottoscrivibili i BFPRisparmiNuovi: buoni a tre anni che premiano chi investe nuova liquidità.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IC Markets Deposito: 200€
Licenza: AFSL/ASIC - FSA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IG Markets Deposito: 0€
Licenza: FCA / CONSOB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: FCA-CySEC-ASIC [80.6% of retail CFD accounts lose money]
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.