Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 03-01-2013 13:57 Aggiornato il: 03-01-2013 14:02

AS Roma e il nodo del nuovo stadio a Tor di Valle

Nel corso delle prime due sedute del 2013 il titolo del club giallorosso ha viaggiato in territorio positivo, nonostante l’annuncio arrivato lo scorso 30 dicembre della costruzione di un nuovo stadio a Tor di Valle abbia aperto la strada ad alcuni interrogativi in merito alla reperibilità delle risorse necessarie per la realizzazione dell’impianto stesso.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Sebbene il nuovo stadio dovrebbe consentire alla società di aumentare i ricavi e rafforzare il patrimonio già a partire dalla stagione 2016-2017, il suo costo non è assolutamente da sottovalutare. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, infatti, la società sarà chiamata a sborsare tra i 165 e i 210 milioni di euro, una cifra piuttosto impegnativa soprattutto se si considera che il club ha chiuso il bilancio consolidato al 30 giugno 2012 con una perdita di 58,47 milioni di euro e un patrimonio netto negativo per 52,46 milioni di euro.

Per quanto riguarda la quotazione, attualmente la capitalizzazione a Piazza Affari di AS Roma è pari a 66 milioni di euro e l’andamento del titolo continua ad essere caratterizzato da un’eccessiva volatilità: nel corso dell’ultimo anno ha perso complessivamente il 7% circa ma durante gli ultimi sei mesi ha recuperato il 25% circa. Bisogna però ricordare l’aumento di capitale da 80 milioni di euro già delibeato, anche se continua ad essere rimandato.

Altro interrogativo riguarda le autorizzazioni urbanistiche, dal momento che l’area è soggetta a a vincoli paesaggistici ed è a rischio in caso di esondazione del Tevere.

chiusura
0.4808
variazione
0.015(+3.2203%)
APERTURA
0.496
MASSIMO
0.496
MINIMO
0.4756
AGGIORN.
01/11/17 17:35
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19