Valoreazioni
Pubblicato da: Redazione - il: 02-08-2013 12:21

Azioni Enel da comprare secondo gli analisti

Gli analisti di Equita e quelli di Société Générale consigliano agli investitori di inserire le azioni Enel all’interno del loro portafoglio di investimenti, avendo alzato la loro raccomandazione sul titolo da “hold” a “buy”. In particolare, gli analisti della banca francese, pur avendo rivisto al rialzo il rating sul titolo, hanno limato il target price da 3,2 euro a 2,9 euro, mentre Equita lo ha mantenuto invariato a 2,95 euro.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

La decisione è stata presa a seguito della pubblicazione dei risultati realizzati nel corso del primo semestre dell’anno, in particolare gli analisti hanno apprezzato l’ottima la performance di Enel Green Power (+21%), della divisione mercato (+45%) e dell’America latina (+10%), grazie alle quali il gruppo è riuscito a compensare la debolezza della generazione in Italia (-4%) e di quella internazionale (-25%).

Gli esperti sono concordi nel ritenere che il peggio sia ormai alle spalle, anche e soprattutto considerando che, nonostante gli impatti regolatori già contabilizzati (489 milioni), Enel ha migliorato la guidance di fine anno indicando come obiettivi 16 miliardi di ebitda, 3 miliardi di utile netto e 42 miliardi di debito netto.

In particolare, gli esperti di Equita ritengono che i conti del colosso elettrico ormai scontino gran parte dello scenario negativo di mercato in Italia e della revisione regolatoria in Spagna,  inoltre il gruppo risulta meno esposto al pricing grazie al miglioramento delle vendite e alla rinegoziazione dei contratti gas. Positive le prospettive anche per gli azionisti del colosso italiano dell’energia, considerando che è ritenuto in grado di completare la ristrutturazione del debito attraverso cessioni nei prossimi mesi a beneficio della sua poltica di dividendo nel medio termine, la quale ricordiamo prevede un dividend yield al 5,2%.

chiusura
5.385
variazione
0.06(+1.127%)
APERTURA
5.345
MASSIMO
5.405
MINIMO
5.335
AGGIORN.
01/11/17 17:40
TIPO:
PERIODO:

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

BrokerCaratteristicheVantaggiConto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

 

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

 

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19