Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 04-01-2018 8:27

Azioni migliori e peggiori nel 2017: titoli su cui conviene fare trading nel 2018

Il 2017 è oramai alle spalle. Come sempre avviene alla fine dell’anno, è tempo di bilanci. Quali sono state le migliori azioni su Borsa Italiana nel 2017? Quali sono invece state le peggiori azioni lo scorso anno? Queste due domande sono tipiche delle prime seduta del 2018. Conoscere i titoli migliori e peggiori nel 2017 è utile per impostare la propria strategia trading. Se vuoi scoprire quali titoli hanno aumentato di più il loro valore nel 2017 non ti resta che leggere i successivi paragrafi.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

investire in azioni trading online

Ti preciso subito che la classifica Top e Flop 2017 su Borsa Italiana non interessa solo a chi sceglie di comprare azioni. Sapere quali sono state le azioni migliori e peggiori lo scorso anno è utile anche per chi preferisce investire in attraverso il trading di CFD.

Borsa Italiana 2017: valore Ftse Mib a fine anno

A differenza di quello che è avvenuto nel 2016, il Ftse Mib nel 2017 ha conosciuto un aumento del suo valore. Il 2016, infatti, si era chiuso con il principale indice azionario di Borsa Italiana in calo del 10,62% mentre il 2017 è terminato con il Ftse Mib in aumento del 13,61%. Andando a guardare al grafico sull’andamento del principale indice di Borsa Italiana, si può notare come il valore del più importante indice di Piazza Affari sia passato dai 19.235 punti di inizio anno ai 21.853 punti della chiusura di venerdì 29 dicembre.

Se a inizio 2017 hai comprato CFD sul Ftse Mib e hai tenuto in portafoglio l’asset fino alla fine dell’anno, avrai maturato un profitto corrispondente all’andamento dell’indice. Se non lo hai fatto, ti conviene pensarci per l’anno in corso. Il trading di CFD, infatti, ti permette di investire sugli indici azionari quindi anche sul Ftse Mib o Italy 40. Se ti stai chiedendo come è possibile investire sugli indici azionari, posso subito rimandarti ad un broker affidabile come IQ Option.

Su questa piattaforma puoi fare trading sull’andamento del Ftse Mib. Ricorda sempre che investire su un indice di Borsa presenta un rischio inferiore rispetto alla decisione di investire su azioni singole. E se dopo il buon andamento del 2017, nel 2018 la Borsa Italiana dovesse chiudere in ribasso? Niente paura perchè puoi con il trading di CFD puoi guadagnare anche se il Ftse Mib dovesse registrare una variazione negativa. Prima di aprire una posizione long o una posizione short sul Ftse Mib (Italy 40), esercitati sempre con un conto demo. IQ Option te lo offre gratis.

CONTO DEMO

Demo gratis IQ Option

Scopri come investire sul Ftse Mib con il trading CFD aprendo un conto demo! IQ Option, broker regolamentato ed autorizzato, ti permette di aprire una demo gratis!

Migliori azioni 2017 Borsa Italiana

Quali sono state le migliori azioni nel 2017 sul Ftse Mib? Poichè la matematica non è un’opinione, a balzare in vetta alla classifica dei titoli che hanno aumentato il loro valore lo scorso anno c’è Fiat Chryler Automobiles. La quotazione FCA ha registrato un balzo del 72%. Il prezzo delle azioni del Lingotto è passato da appena 9 euro a 15 euro. Il valore delle azioni FCA è aumentato soprattutto a partire da metà agosto. A cavallo di Ferragosto, infatti, le indiscrezioni su una possibile fusione con un altro colosso dell’auto, prima, e i rumors sullo spin off del settore componentistica hanno fatto volare il valore delle azioni FCA. Nonostante il forte rialzo ci sarebbero ancora gli spazi per un apprezzamento del titolo. A inizio dicembre gli analisti di Goldman Sachs avevano assegnato alle azioni FCA un target price pari 29,6 euro, ben al di sopra delle quotazioni attuali.

Seconda migliore azioni del 2017 è stata STM. La quotazione STMicroelectronics ha registrato un apprezzamento del 72,1%. Il balzo della quotazione STM è stato di poco inferiore rispetto a quel +72,4% rimediato nel 2016. La buona intonazione di tutto il settore tech, è stata alla base della forte progressione di STM lo scorso anno.

Classifica migliori titoli Borsa Italiana 2017

Di seguito le 5 migliori azioni sul Ftse Mib nel 2017:

  • FCA: +72,07%
  • STM: +68,52%
  • Fineco: +60,13%
  • Ferrari: +58,14%
  • Moncler :+57,77%

Peggiori azioni 2017 Borsa Italiana

Conoscere le peggiori azioni su Borsa Italiana nel 2017 è utile per individuare quei titoli che potrebbero avere un riscatto nel corso del nuovo anno. Non mi dirai infatti che non hai mai pensato di investire, anche attraverso il trading di CFD, sulle azioni che hanno sottoperformato il Ftse Mib nell’anno precedente a quello di riferimento?

Due tra i cinque peggiori titoli del Ftse Mib nel 2017 appartengono allo stesso settore. Si tratta di Saipem e di Tenaris. L’andamento negativo della quotazione Saipem e della quotazione Tenaris è stato causato dalla forte incertezza che ha caratterizzato nel corso del 2017 il prezzo del petrolio. Dietro il -28,86% registrato dal prezzo delle azioni Saipem c’è appunto il forte ribasso che il greggio ha segnato almeno fino alla primavera della scorso anno. Il deprezzamento di Saipem, con il prezzo delle azioni della società dell’ingegneristica che è sceso da 8,9 euro di inizio gennaio 2017 a 3,8 euro di dicembre, non c’è stata solo la dinamica del petrolio. Il valore delle azioni Saipem nel corso del 2017 si è abbassato anche a seguito dei deboli dati operativi resi noti dal gruppo. Il management di Saipem è stato addirittura costretto a rivedere al ribasso le stime  per l’esercizio 2017 in scia ai deludenti dati trimestrali.

Secondo peggior titolo del 2017 è stato Leonardo. La società guidata da Profumo ha tagliato le stime finanziarie e quelle sugli ordinativi a seguito della diffusione dei risultati operativi dei primi nove mesi del 2017. Il risultato del taglio delle stime, è stato una perdita di valore per il prezzo delle azioni. La quotazione Leonardo è passata da 13,53 euro a 10 euro circa. Il forte deprezzamento del titolo Leonardo nel 2017 potrebbe ora essere l’occasione per un forte recupero nel 2018.

Per capire se realmente le quotazione Leonardo sia destinata o meno a recuperare nel 2018, può essere utile capire quello che pensano gli altri traders a riguardo. Facendo trading di CFD su eToro potrai addirittura investire in azioni Leonardo copiando le mosse dei traders più bravi.

Trader più copiati negli ultimi 6 mesi

Trader Guadagno Rischio Copiatori
jaynemesis
jaynemesis
Jay Edward Smith
46.64%
6
26060
JeppeKirkBonde
JeppeKirkBonde
Jeppe Kirk Bonde
42.89%
4
16597
hyjbrighter
hyjbrighter
Yujie He
48.42%
5
9930
SparkLiang
SparkLiang
Teoh Khai Liang
33.38%
3
9900
OlivierDanvel
OlivierDanvel
Olivier Jean Andre Danvel
1.18%
1
8541
Richardstroud
Richardstroud
RICHARD MARK STROUD
25.26%
4
6960
MarianoPardo
MarianoPardo
Mariano Daniel Pardo
65.11%
5
6760
ReturnInvest
ReturnInvest
Matej Kranjc
43.78%
5
6684
Wesl3y
Wesl3y
Wesley Warren Nolte
43.71%
5
5415
oceantan007
oceantan007
BOON YOON TAN
35.71%
4
4567

Classifica peggiori titoli Borsa Italiana 2017

Di seguito le 5 peggiori azioni sul Ftse Mib nel 2017:

  • Saipem: -28,86%
  • Leonardo -25,64%
  • Tenaris -22,45%
  • Mediaset -21,41%
  • BPER -16,80%

Azioni migliori e peggiori nel 2017 conclusioni

Come puoi notare dallo strano caso di STM, il fatto che un titolo sia stato tra i migliori alla fine di un anno non significa che non possa esserlo anche l’anno seguente. Proprio per questo motivo le indicazioni che ti ho fornito sulle azioni migliori e peggiori del Ftse Mib nel 2017 vanno sempre messe in relazione con il quadro di riferimento attuale. prima di elaborare una strategia trading. In tal senso molto utili possono esserti anche i vari giudizi degli analisti come pure i primi dati di bilancio delle dieci società che ti ho indicato in questo report. Ricorda sempre che per avere una valutazione completa devi guardare ai grafici.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trading da mobile in sicurezza? Prova l'app AVATRADE GO con un conto demo gratuito.

Scopri di più
X

Valoreazioni.com

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il conto demo gratuito XTB offre: