Valoreazioni
Pubblicato da: Investitore - il: 04-03-2018 19:43

Borsa Italiana: azioni migliori e peggiori a febbraio 2018

Il mese di febbraio è stato ricco di oscillazioni di prezzo su Borsa Italiana. Molte azioni del Ftse Mib hanno infatti segnato forti variazioni di prezzo e, alla fine del mese, si sono registrate tante quotazioni in miglioramento e altrettante in peggioramento.

In questo breve articolo parlerò delle azioni migliori e peggiori su Borsa Italiana a febbraio 2018. Conoscere quali sono i titoli che hanno messo a segno la performance migliore è utile per impostare la propria strategia trading per il mese di marzo. Solitamente, infatti, le azioni che hanno segnato performance negative in un mese, hanno più possibilità di recuperare nel mese successivo. Attenzione, però, perchè questa non è una regola.

Borsa Italiana febbraio 2018

Il crollo della borsa di Wall Street ha presentato il suo conto anche alla Borsa Italiana. Il Ftse Mib nel mese di febbraio 2018, dopo una serie di alti bassi e quindi di guadagni e di perdite, ha registrato un calo del 4,7%. Il ribasso ha determinato una riduzione del guadagno registrato da inizio anno. Dopo i primi due mese del 2018, il Ftse Mib segna un rialzo di appena il 2,6%. Andando a guardare al grafico mensile sull’andamento Ftse Mib, puoi individuare varie fasi caldi.  Dopo aver toccato quota 21.475 ad inizio febbraio, livello minimo da cinque mesi, il Ftse Mib ha chiuso la seduta del 28 febbraio a quota 22.640 punti circa.

Le continue oscillazioni del Ftse Mib, comunque, sono state una occasione per chi ha scelto di investire sugli indici azionari attraverso il trading di CFD. I migliori broker, come IQ Option, permettono di guadagnare anche nel caso in cui l’indice registra un ribasso. E’ sufficiente, infatti, andare long sullo strumento derivato che ha come sottostante il Ftse Mib. Logicamente per riuscire a guadagnare anche se Borsa Italiana è in calo è necessario fare molto esercizio. IQ Option ti consente di esercitarti utilizzando un conto demo completamente gratuito.

CONTO DEMO

Conto demo gratis IQ Option

Scopri come investire sugli indici azionari attraverso il trading CFD aprendo un conto demo! IQ Option ti regala una demo gratis per imparare a fare subito trading sul Ftse Mib!

Borsa Italiana azioni migliori febbraio 2018

Grazie agli ottimi conti 2017, ad occupare la vetta tra le migliori azioni su Borsa Italiana a febbraio 2018 è stata Ferrari. La quotazione Ferrari ha segnato un apprezzamento del 6,9%. A permettere al prezzo delle azioni Ferrari di spiccare il volo sono stati anche i tanti giudizi favorevoli incassati dagli analisti. Alle spalle di Ferrari come secondo migliore azione nel mese di febbraio si è collocata Moncler. Nello scorso mese la quotazione Moncler ha segnato un rialzo del 6,15%. Come nel caso di Ferrari anche per quello che riguarda la società dei piumini a scatenare la corsa all’acquisto dei titoli sono stati i conti 2017 migliori delle attese. Un bilancio più forte del previsto e le decisioni sul dividendo Moncler hanno spinto molti analisti a rivedere al rialzo il rating sulle azioni Moncler. A completare il podio delle tre migliori azioni di Borsa Italiana a febbraio 2018 c’è Poste Italiane. La quotazione Poste Italiane ha registrato un apprezzamento del 5,85%. In questo caso la corsa a comprare azioni Poste Italiane è stata sostenuta dai contenuti del piano strategico al 2022 che la società ha presentato assieme ai conti 2018 e alla decisioni sul dividendo.

Al di là del podio, ti segnalo come ad entrare a pieno titolo tra le migliori azioni di febbraio 2018 sono state quelle società che hanno deciso di staccare dividendi 2018 più alti delle attese.

Top ten azioni migliori febbraio 2018

Società Ultimo prezzo Var.% febbraio 2018
Ferrari NV 103,0000 +6,90%
Moncler 28,7000 +6,15%
Poste Italiane 7,0840 +5,85%
Telecom Italia 0,7396 +2,72%
Banco BPM 3,1090 +0,58%
FinecoBank 10,1300 +0,55%
Mediobanca 9,8780 +0,49%
Salvatore Ferragamo 23,0500 -0,56%
Intesa Sanpaolo 3,1020 -1,21%
Mediaset 3,2175 -1,91%

Borsa Italiana azioni peggiori febbraio 2018

In termini assoluti la peggiore azione sul Ftse Mib a febbraio 2018 è stata Recordati. La quotazione Recordati ha chiuso il mese con un ribasso monstre del 23%. Il crollo delle azioni Recordati a febbraio è stato causato dai deboli conti 2017. La società farmaceutica nell’esercizio 2017 ha registrato un debito netto pari a 381,8 milioni di euro, nel oltre gli 198,8 milioni della rilevazione precedente. Il forte indebitamento di Recordati non è stato compensato dall’aumento dell’utile che è salito del 21,6% a 288,8 milioni rispetto al 2016. Seconda peggiore azioni su Borsa Italiana nel mese di febbraio 2018 è stata Leonardo, ex Finmeccanica. La quotazione Leonardo ha segnato un calo del 20,3%. Il crollo delle azioni Leonardo a febbraio è stato causato dalla delusione del mercato per i contenuti del nuovo piano industriale presentato dalla società di Profumo. Terza peggiore azioni su Borsa Italiana nel mese di febbraio è stata Monte dei Paschi. La quotazione MPS ha perso il 17,85% a causa della forte perdita emersa nell’esercizio 2018.

Peggiori 10 azioni a febbraio 2018 su Borsa Italiana

Società Ultimo prezzo Var.% febbraio 2018
Recordati 29,5400 -23,00%
Leonardo SpA 8,8580 -20,30%
Banca Monte dei Paschi di Siena 3,2020 -17,85%
Saipem 3,3775 -16,60%
Buzzi Unicem 20,3300 -16,45%
DiaSorin 67,3500 -14,90%
De’ Longhi 23,3000 -14,28%
Brembo 11,5400 -13,43%
Fiat Chrysler Automobiles 17,6100 -10,81%
Banca Generali 27,3300 -10,80%

Borsa Italiana titoli migliori e peggiori febbraio 2018 conclusioni

Adesso che conosci i migliori e i peggiori titoli su Borsa Italiana a febbraio 2018 cosa puoi fare? La prima indicazione operativa che ti fornisco è quella di andare a vedere come le 20 azioni che figurano nell’elenco delle migliori/peggiori hanno aperto il mese di marzo. Prima di decidere di investire sul rialzo o sul ribasso di una delle azioni in elenco, tiene sempre in considerazione quelle che sono le informazioni di fondo sul titolo. Ti consiglio quindi di andare a guardare non solo ai conti 2017 ma anche all’outlook sul 2018 e a quello che è il giudizio degli analisti.

Come avrai notato leggero questo articolo, infatti, le migliori azioni di Borsa Italiana nel mese di febbraio 2018 sono state quelle che hanno incassato giudizi favorevoli mentre quelle peggiori sono quelle che hanno incassato giudizi negativi. Se vuoi investire in azioni partendo dai migliori e peggiori titoli di Borsa Italiana a febbraio 2018, ti raccomando molto prudenza e un’attenta analisi anche di tipo tecnico e non solo quindi fondamentale.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200$
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CYSEC, FSA, MIFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250$
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Dukascopy Deposito: 100 €
Licenza: FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • prezzo utile azioni italiane 2018
  • azioni peggiori 2018
  • febbraio 2018 recordati perché crollata
  • ford febbraio 2018 borsa quotazioni
  • peggior titolo azionario 2018

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Valoreazioni.com